14 Febbraio 2015 | 12:30

Arisa racconta il suo Sanremo

Abbiamo intervistato la "valletta" del Festival nella sua stanza d'albergo

 di Stefania Zizzari

Arisa racconta il suo Sanremo

Abbiamo intervistato la "valletta" del Festival nella sua stanza d'albergo

Foto: Arisa nella sua camera d'albergo a Sanremo

14 Febbraio 2015 | 12:30 di Stefania Zizzari

«Questo Festival è stato un successo di pubblico, di canzoni, di cast» dice Arisa. «E io sono contenta di essermi lanciata in questa avventura perché ho visto qualcosa a me familiare, da un altro punto di vista». C'è qualcosa che piace tanto ad Arisa: «La sera, quando tutto è finito, l'Ariston si svuota. Mi piace il momento in cui gli orchestrali ripongono gli strumenti, come un suono che rimane sospeso in aria. Come quando il circo se ne va...».

Oggi è San Valentino: «Lo voglio dedicare a mio padre e a mia madre, che sono gli amori della mia vita» conclude Arisa.