01 Febbraio 2016 | 23:30

Il testo di «Sogni e nostalgia» di Neffa

Le parole della canzone di Neffa in gara al Festival di Sanremo 2016

 di Redazione Sorrisi

Il testo di «Sogni e nostalgia» di Neffa

Le parole della canzone di Neffa in gara al Festival di Sanremo 2016

Foto: Neffa  - Credit: © PIGI CIPELLI 2016

01 Febbraio 2016 | 23:30 di Redazione Sorrisi

Sogni e nostalgia

di G. Pellino
Ed. Warner Chappell Music Italiana/Pisco Music - Milano - San Lazzaro di Savena (BO)

Qualche volta il mondo sembra così freddo e stanco
Negli sguardi che tu incontri non c’è molto per te
Ma se capita che il vento arrivi tra le foglie
Puoi fermarti per sentire un po’ la musica che fa
Qualche volta c’è chi ride perché sei nel fango
E chi gode a farti male per il gusto che c’è
Può succedere che un diavolo ti stia tentando
Puoi trovare sempre un angelo che poi ti salverà
Tutto passa e va sogni e nostalgia
Baci dolci e lacrime
E per fortuna che torna sempre un po’
Voglia di sorridere
Un bel giorno arriverà da te la felicità
Una luce che si poserà sulle cose spente
E se al buio la paura viene lì e ti prende
Con il sole del mattino poi ogni fiore si aprirà
Tutto passa e va sogni e nostalgia
Baci dolci e lacrime
E per fortuna che torna sempre un po’
Voglia di sorridere
Vedrai tutto passa e va sabbia e cieli blu
Cose da decidere
E per fortuna che torna sempre un po’
Voglia di sorridere
Questa è per chi ha freddo e per chi è solo
Chiude gli occhi e non lo sa perché
Questa è per chi ha perso e non è un gioco
Questa è per il bene che ho per te

© Riproduzione Riservata

Sanremo 2016, tutti i testi delle canzoni