08 Febbraio 2017 | 15:48

La storia di Giorgia a Sanremo, dal 1993 a oggi

Da «E poi» e «Come saprei», ripercorriamo le tappe della carriera di Giorgia attraverso le canzoni interpretate al Festival di Sanremo

 di Valentina Cesarini

Foto: Giorgia
Credit: © Sito Ufficiale

Giorgia sarà ospite la sera dell'8 febbraio alla 67esima edizione del Festival di Sanremo. La cantante è reduce dal successo del suo ultimo album, «Oronero», uscito dopo due anni di silenzio. Nel disco è contenuta «Vanità», il cui testo è stato scritto dalla stessa Giorgia, canzone che denuncia una società in cui il giudizio prevale sul dialogo e che critica aspramente l'opportunismo e la falsità dei nostri giorni.

L'intervista integrale a Giorgia

La cantautrice torna a calcare il palco dell'Ariston come ospite: un palco grazie al quale negli anni 90 riuscì ad aprire un varco discografico e a costruire una carriera lunga e salda, fatta di collaborazioni internazionali e grandi successi radiofonici, da «E poi» a «Come saprei». Ripercorriamo dunque le tappe della lunga storia d'amore che lega Giorgia al Festival di Sanremo.