20 Febbraio 2013 | 15:31

Un mondo di musica: One Direction, «Harlem Shake» e gli altri brani più scaricati di oggi, paese per paese

Mentre la Top 10 italiana di iTunes è segnata dai postumi di Sanremo (nell'ordine: Mengoni, Modà, Elio, Gazzè, Malika) andiamo a vedere cosa svetta in cima alle chart dei brani più scaricati negli altri paesi del mondo.

 di

Un mondo di musica: One Direction, «Harlem Shake» e gli altri brani più scaricati di oggi, paese per paese

Mentre la Top 10 italiana di iTunes è segnata dai postumi di Sanremo (nell'ordine: Mengoni, Modà, Elio, Gazzè, Malika) andiamo a vedere cosa svetta in cima alle chart dei brani più scaricati negli altri paesi del mondo.

20 Febbraio 2013 | 15:31 di

Mentre la Top 10 italiana di iTunes è segnata dai postumi di Sanremo (nell’ordine: Mengoni, Modà, Elio, Gazzè, Malika) andiamo a vedere cosa svetta in cima alle chart dei brani più scaricati negli altri paesi del mondo.

Stati Uniti, Australia

La pubblicazione di «Harlem Shake», brano dance del dj americano Baauer, risale al maggio 2012. Ma è soltanto in questi ultimi giorni che la traccia ha conosciuto il successo, grazie a un video su YouTube. Ed è diventata il primo, vero fenomeno viral musicale dell’anno, con decine, centinaia di parodie e omaggi. Grazie a questa spinta ha conquistato il primo posto non solo nell’ambitissima chart Usa di iTunes ma in moltissimi altri paesi: Australia, Austria, Belgio, Lussemburgo, Nuova Zelanda. Per il momento è una mania: si esaurirà in fretta? Ora che il Festival è finito, arriverà anche da noi?

Regno Unito, Canada, Danimarca

Successo scontato in mezzo mondo anche per i soliti One Direction: la boy band britannica ha infatti inciso un brano che mescola due cover, quella di «One Way or Another» dei Blondie e «Teenage Kicks» degli Undertones per raccogliere fondi in favore del Telethon organizzato dall’associazione Comic Relief. Oltre ai tre paesi citati, il brano è primo anche in Finlandia, Grecia, Irlanda, Olanda, Norvegia, Spagna e Svezia. Una hit globale, a fin di bene.

Germania

Al primo posto in Germania, curiosamente, troviamo un cantante svedese di origine iraniana, Arash, che con la collaborazione del giamaicano Sean Paul ha sfornato il singolo «She Makes Me Go», immediatamente «adottato» dagli utenti iTunes tedeschi.

Giappone

Il vero nome di AI è Ai Carina Uemura, è un’interprete giapponese (nata a Los Angeles e trasferitasi in patria durante l’infanzia: infatti sua madre è per metà italo-americana) con più di dieci anni di carriera (e moltissimi premi) alle spalle. Il suo ultimo singolo si intitola «Voice» ed è al primo posto tra i brani più scaricati da iTunes a Tokyo e dintorni.