Home MusicaVideoclip«Harlem Shake» è il nuovo «Gangnam Style». Su YouTube ci sono già 100mila video amatoriali

25 Febbraio 2013 | 10:31

«Harlem Shake» è il nuovo «Gangnam Style». Su YouTube ci sono già 100mila video amatoriali

Trenta secondi di dance elettronica, house e hip hop stanno conquistando il mondo: «Harlem Shake» di Baauer è il nuovo tormentone planetario, una vera e propria mania che ogni giorno spinge migliaia di persone a girare un video casalingo e a postarlo su YouTube...

 di

«Harlem Shake» è il nuovo «Gangnam Style». Su YouTube ci sono già 100mila video amatoriali

Trenta secondi di dance elettronica, house e hip hop stanno conquistando il mondo: «Harlem Shake» di Baauer è il nuovo tormentone planetario, una vera e propria mania che ogni giorno spinge migliaia di persone a girare un video casalingo e a postarlo su YouTube...

Foto: Harlem Shake

25 Febbraio 2013 | 10:31 di Redazione

Trenta secondi di dance elettronica, house e hip hop stanno conquistando il mondo: «Harlem Shake» di Baauer è il nuovo tormentone planetario, una vera e propria mania che ogni giorno spinge migliaia di persone a girare un video casalingo e a postarlo su YouTube.

Un gioco, a quanto pare irresistibile, che funziona così: nella prima parte di ogni video, una persona si muove al ritmo di «Harlem Shake» (quasi sempre con un accentuato movimento pelvico) mentre le altre restano insensibili e non sembrano fare caso allo strano balletto. Al sedicesimo secondo, però, scoppia il pandemonio: all’improvviso, infatti, tutte le persone presenti nel video iniziano a dimenarsi nella maniera più folle possibile. Tutto si interrompe al trentesimo secondo.

In meno di un mese sono stati caricati su YouTube centomila di questi filmati mentre il singolo ha debuttato al primo posto della Billboard Hot 100, la classifica dei brani più popolari negli Stati Uniti, impresa che non era riuscita nemmeno a «Gangnam Style» di Psy.

Baauer, all’anagrafe Harry Bauer Rodrigues, è il 23enne dj americano responsabile di tutto questo. Ha messo insieme «Harlem Shake» un anno fa, nella camera da letto del suo appartamento di Brooklyn, e lo ha caricato online. Tra i primi ad accorgersi del potenziale del brano, il produttore Diplo e Skrillex, il re del dubstep. Poi, tre settimane fa, sul canale YouTube di The Sunny Coast Skate, è apparsa la coreografia che in poche ore ha scatenato la nuova mania.

Questo è il video ufficiale di Baauer:

Questo invece è il video di The Sunny Coast Skate:

A seguire, altri tre esempi: