18 Aprile 2011 | 11:21

Addio a Carlo Capponi, il «bidello» dell’Isola dei Famosi

Carlo Capponi, il «bidello» dell’Isola dei Famosi 6, è morto ieri a Zocca, in provincia di Modena. Aveva 58 anni. A ucciderlo è stato un infarto che l’ha colpito nel pomeriggio, a casa della sua compagna Lia. Nelle ultime settimane si era fatto il suo nome come possibile concorrente di «Uman - Take Control», il nuovo reality di Italia 1...

 di

Addio a Carlo Capponi, il «bidello» dell’Isola dei Famosi

Carlo Capponi, il «bidello» dell’Isola dei Famosi 6, è morto ieri a Zocca, in provincia di Modena. Aveva 58 anni. A ucciderlo è stato un infarto che l’ha colpito nel pomeriggio, a casa della sua compagna Lia. Nelle ultime settimane si era fatto il suo nome come possibile concorrente di «Uman - Take Control», il nuovo reality di Italia 1...

18 Aprile 2011 | 11:21 di

Carlo Capponi alla finale dell'Isola dei Famosi 6, nel novembre del 2008

Carlo Capponi, il «bidello» dell’Isola dei Famosi 6, è morto ieri a Zocca, in provincia di Modena. Aveva 58 anni. A ucciderlo è stato un infarto che l’ha colpito nel pomeriggio, a casa della sua compagna Lia. Nelle ultime settimane si era fatto il suo nome come possibile concorrente di «Uman – Take Control», il nuovo reality di Italia 1.

Laureato in Storia dell’Arte, aveva lavorato per 20 anni come custode del Dipartimento di Fisica dell’Università di Bologna. Durante la sua permanenza sull’Isola, aveva conquistato la simpatia del pubblico (e l’affetto di Patrizia De Blanck) con la sua eccentricità e l’ostentata ossessione per le banane, nata negli Anni 80 dopo un tracollo emotivo provocato dalla fine di un amore. Prima di approdare sull’Isola, aveva partecipato a «Forum», «Agenzia matrimoniale» e «Perdonami».