Home TvAscolti“Gli italiani hanno sempre ragione”: 2,7 milioni di spettatori per la prima puntata

04 Luglio 2015 | 10:04

“Gli italiani hanno sempre ragione”: 2,7 milioni di spettatori per la prima puntata

Il programma condotto da Fabrizio Frizzi è stato il più seguito ieri in tv. Tutti gli ascolti della serata di ieri, venerdì 3 luglio 2015

 di Lorenzo Di Palma

“Gli italiani hanno sempre ragione”: 2,7 milioni di spettatori per la prima puntata

Il programma condotto da Fabrizio Frizzi è stato il più seguito ieri in tv. Tutti gli ascolti della serata di ieri, venerdì 3 luglio 2015

Foto: Fabrizio Frizzi  - Credit: © SplashNews

04 Luglio 2015 | 10:04 di Lorenzo Di Palma

Con 2 milioni e 752mila telespettatori e uno share del 15,45%, Rai 1 ieri sera è stata la rete italiana più seguita grazie alla prima puntata dello show condotto da Fabrizio Frizzi, Gli Italiani hanno sempre ragione

Al secondo posto sul podio, la cronaca nera di Segreti e delitti condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero su Canale 5 che ha fatto registrare un milione e 750mila telespettatori, per uno share dell’11,18%.

Al terzo le due puntate della serie incentrata sulle vicende del medico legale interpretato da Dana Delany, Body of Proof, seguite su Rai 2, rispettivamente da un milione e 545mila telespettatori (share del 7,62%) e da un milione e 748mila spettatori  (share del 9,09%).

Segue Rete 4, con il film Over the top interpretato da Sylvester Stallone che è stato scelto da un milione e 339mila telespettatori, per uno share del 6,97%.

Su Italia 1, invece, le prime due puntate di The Night Shift, il nuovo “medical drama” ambientato in un ospedale del Texas, sono state seguite in media da 880mila telespettatori per uno share del 4,92% (991mila e 4,89% di share la prima, 848mila e 4,40% di share la seconda).

La Grande Storia - La Meglio Gioventù su Rai 3, ha convinto 764mila telespettatori, con uno share del 4,09%.

Infine 710mila telespettatori e uno share del 3,73% è il risultato ottenuto su La 7 da Il meglio di Crozza nel Paese delle Meraviglie.