12 Settembre 2010 | 10:50

Auditel di sabato 11 settembre: meno di 3,5 milioni per Miss Italia, grazie a «Cold Case» Raidue supera Canale 5, flop di «Lie to me»

La prima serata di Miss Italia, in onda ieri sera su Raiuno, è stata vista da 3.435.000 spettatori, pari al 21.72% di share. Una partenza debole ma in linea con quella dello scorso anno. Ottimo risultato, invece, per il ritorno di «Cold Case»: il primo episodio della settima e ultima stagione è stato visto da 2.236.000 spettatori (10.65%), il secondo da 2.447.000 (12.06%). La serie con Kathryn Morris ha stroncato sul nascere «Lie to me», partita su Rete 4 con meno di un milione di spettatori (976.000, 4.72% il primo episodio, 998.000, 5.55% il secondo)...

 di

Auditel di sabato 11 settembre: meno di 3,5 milioni per Miss Italia, grazie a «Cold Case» Raidue supera Canale 5, flop di «Lie to me»

La prima serata di Miss Italia, in onda ieri sera su Raiuno, è stata vista da 3.435.000 spettatori, pari al 21.72% di share. Una partenza debole ma in linea con quella dello scorso anno. Ottimo risultato, invece, per il ritorno di «Cold Case»: il primo episodio della settima e ultima stagione è stato visto da 2.236.000 spettatori (10.65%), il secondo da 2.447.000 (12.06%). La serie con Kathryn Morris ha stroncato sul nascere «Lie to me», partita su Rete 4 con meno di un milione di spettatori (976.000, 4.72% il primo episodio, 998.000, 5.55% il secondo)...

Foto: La prima serata di Miss Italia 2010, in onda ieri sera su Raiuno, è stata vista da 3.435.000 spettatori, pari al 21.72% di share. Una partenza debole ma in linea con quella dello scorso anno. Ottimo risultato, invece, per il ritorno di «Cold Case»: il primo episodio della settima e ultima stagione è stato visto da 2.236.000 spettatori (10.65%), il secondo da 2.447.000 (12.06%). La serie con Kathryn Morris ha stroncato sul nascere «Lie to me», partita su Rete 4 con meno di un milione di spettatori (976.000, 4.72% il primo episodio, 998.000, 5.55% il secondo). Il resto del pubblico del primetime generalista si è distribuito tra «Superquark» (Raitre, 1.826.000, 9.12%) e i film «What Women Want» (Canale 5, 2.021.000, 11.91%), «Harry Potter e la camera dei segreti» (Italia 1, 1.816.000, 10.58%). Su La7 la fiction inglese «L’ispettore Barnaby» ha ottenuto una media di 523.000 spettatori (2.81%).

12 Settembre 2010 | 10:50 di

La prima serata di Miss Italia 2010, in onda ieri sera su Raiuno, è stata vista da 3.435.000 spettatori, pari al 21.72% di share. Una partenza debole ma in linea con quella dello scorso anno. Ottimo risultato, invece, per il ritorno di «Cold Case»: il primo episodio della settima e ultima stagione è stato visto da 2.236.000 spettatori (10.65%), il secondo da 2.447.000 (12.06%). La serie con Kathryn Morris ha stroncato sul nascere «Lie to me», partita su Rete 4 con meno di un milione di spettatori (976.000, 4.72% il primo episodio, 998.000, 5.55% il secondo).

Il resto del pubblico del primetime generalista si è distribuito tra «Superquark» (Raitre, 1.826.000, 9.12%) e i film «What Women Want» (Canale 5, 2.021.000, 11.91%), «Harry Potter e la camera dei segreti» (Italia 1, 1.816.000, 10.58%). Su La7 la fiction inglese «L’ispettore Barnaby» ha ottenuto una media di 523.000 spettatori (2.81%).