11 Settembre 2010 | 00:44

Auditel di venerdì 10 settembre: Il peccato e la vergogna supera per la prima volta quota sei milioni, ma la Clerici si difende bene

La quarta puntata de «Il peccato e la vergogna», in onda ieri sera su Canale 5, è stata vista da 6.476.000 spettatori, pari al 27.28% di share. La fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri continua a crescere superando per la prima volta il traguardo dei sei milioni. Si è comunque difesa bene Antonella Clerici con il debutto della quarta stagione di «Ti lascio una canzone» a cui hanno assistito 5.802.000 spettatori, pari al 27.36% di share. Va sottolineato che il varietà di Raiuno è durato circa 45 minuti di più rispetto alla fiction di Canale 5...

 di

Auditel di venerdì 10 settembre: Il peccato e la vergogna supera per la prima volta quota sei milioni, ma la Clerici si difende bene

La quarta puntata de «Il peccato e la vergogna», in onda ieri sera su Canale 5, è stata vista da 6.476.000 spettatori, pari al 27.28% di share. La fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri continua a crescere superando per la prima volta il traguardo dei sei milioni. Si è comunque difesa bene Antonella Clerici con il debutto della quarta stagione di «Ti lascio una canzone» a cui hanno assistito 5.802.000 spettatori, pari al 27.36% di share. Va sottolineato che il varietà di Raiuno è durato circa 45 minuti di più rispetto alla fiction di Canale 5...

Foto: La quarta puntata de «Il peccato e la vergogna», in onda ieri sera su Canale 5, è stata vista da 6.476.000 spettatori, pari al 27.28% di share. La fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri continua a crescere superando per la prima volta il traguardo dei sei milioni. Si è comunque difesa bene Antonella Clerici con il debutto della quarta stagione di «Ti lascio una canzone» a cui hanno assistito 5.802.000 spettatori, pari al 27.36% di share. Va sottolineato che il varietà di Raiuno è durato circa 45 minuti di più rispetto alla fiction di Canale 5. L’altro ritorno della serata, quello di «NCIS: Los Angeles» e «Criminal Minds» su Raidue, ha ottenuto una media di 2.385.000 spettatori (9.44%) per «NCIS», 2.386.000 (9.67%) per «Criminal Minds». Tra gli altri programmi del primetime generalista, il più seguito è stato il film «Deja Vu» (Italia 1, 2.029.000, 8.73%) che ha fatto meglio della fiction «Il giudice e il commissario» (Rete 4, 892.000, 3.72%) e di «La grande storia» (Raitre, 1.297.000, 5.35%). Su La7, il film «La tigre e il dragone» ha ottenuto una media di 626.000 spettatori (2.69%).

11 Settembre 2010 | 00:44 di

La quarta puntata de «Il peccato e la vergogna», in onda ieri sera su Canale 5, è stata vista da 6.476.000 spettatori, pari al 27.28% di share. La fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri continua a crescere superando per la prima volta il traguardo dei sei milioni. Si è comunque difesa bene Antonella Clerici con il debutto della quarta stagione di «Ti lascio una canzone» a cui hanno assistito 5.802.000 spettatori, pari al 27.36% di share. Va sottolineato che il varietà di Raiuno è durato circa 45 minuti di più rispetto alla fiction di Canale 5.

L’altro ritorno della serata, quello di «NCIS: Los Angeles» e «Criminal Minds» su Raidue, ha ottenuto una media di 2.385.000 spettatori (9.44%) per «NCIS», 2.386.000 (9.67%) per «Criminal Minds». Tra gli altri programmi del primetime generalista, il più seguito è stato il film «Deja Vu» (Italia 1, 2.029.000, 8.73%) che ha fatto meglio della fiction «Il giudice e il commissario» (Rete 4, 892.000, 3.72%) e di «La grande storia» (Raitre, 1.297.000, 5.35%). Su La7, il film «La tigre e il dragone» ha ottenuto una media di 626.000 spettatori (2.69%).