11 Dicembre 2010 | 11:39

Auditel di venerdì 10/12: I Cesaroni vincono in valore assoluto, «Ti lascio una canzone» in share

Il meglio di «Ti lascio una canzone», in onda su Raiuno, è stato visto da 4.449.000 spettatori, pari al 19.04% di share, il più alto della serata. «I Cesaroni 4» (Canale 5, ), invece, hanno ottenuto una media di 4.808.000 spettatori (18.79%). Da registrare un altro ottimo risultato per «Quarto Grado» (Rete 4) che ieri è stato visto da 3.161.000 spettatori (13.02%)...

 di

Auditel di venerdì 10/12: I Cesaroni vincono in valore assoluto, «Ti lascio una canzone» in share

Il meglio di «Ti lascio una canzone», in onda su Raiuno, è stato visto da 4.449.000 spettatori, pari al 19.04% di share, il più alto della serata. «I Cesaroni 4» (Canale 5, ), invece, hanno ottenuto una media di 4.808.000 spettatori (18.79%). Da registrare un altro ottimo risultato per «Quarto Grado» (Rete 4) che ieri è stato visto da 3.161.000 spettatori (13.02%)...

11 Dicembre 2010 | 11:39 di

Alessandra Mastronardi e Claudio Amendola

Il meglio di «Ti lascio una canzone», in onda su Raiuno, è stato visto da 4.449.000 spettatori, pari al 19.04% di share, il più alto della serata. «I Cesaroni 4» (Canale 5, ), invece, hanno ottenuto una media di 4.808.000 spettatori (18.79%). Da registrare un altro ottimo risultato per «Quarto Grado» (Rete 4) che ieri è stato visto da 3.161.000 spettatori (13.02%).

Tra gli altri programmi del primetime generalista, i più visti sono stati i telefilm di Raidue («NCIS: Los Angeles, 2.845.000, 10.62%; «Criminal Minds», 2.719.000, 11.18%). Il resto del pubblico si è diviso tra il gioco «The Call» (Italia 1, 1.598.000, 7.55%), il film di Raitre «La vera storia di una falsa squadra» (1.241.000, 4.81%) e il talk show «Le invasioni barbariche» (La7, 899.000, 4.40%).