Home TvBeautiful, tutte le trame della settimana dal 22 al 26 luglio 2013

22 Luglio 2013 | 05:38

Beautiful, tutte le trame della settimana dal 22 al 26 luglio 2013

Vi raccontiamo che cosa succede nelle 14 puntate della settimana di «Beautiful». Giorno dopo giorno tutte le trame da lunedì 22 a venerdì 26 luglio...

 di

Beautiful, tutte le trame della settimana dal 22 al 26 luglio 2013

Vi raccontiamo che cosa succede nelle 14 puntate della settimana di «Beautiful». Giorno dopo giorno tutte le trame da lunedì 22 a venerdì 26 luglio...

Foto: Jacqueline MacInnes Wood, Scott Clifton

22 Luglio 2013 | 05:38 di Redazione

Vi raccontiamo che cosa succede nelle 14 puntate della settimana di «Beautiful». Giorno dopo giorno tutte le trame da lunedì 22 a venerdì 26 luglio.

Lunedì 22 luglio
Donna va a trovare Bill e Katie e ascolta una conversazione in cui Katie dice a Bill di non riuscire a mentire ancora. Donna esce allo scoperto, chiedendo spiegazioni e Katie le rivela che è stato Bill a portare Deacon in Italia con l’intento di mandare a monte il matrimonio tra Hope e Liam.

Intanto Steffy  porta Liam in una piccola casetta immersa nel verde nella proprietà di Brooke  e gli confessa di amarlo ancora. Othello è deciso a dire a Hope la verità sulla notte in discoteca di Liam e Steffy, ma Rick riesce a impedirglielo.

Bill  intima a Donna di non rivelare quello che lui ha architettato in Italia, ma lei vuole che la verità venga fuori. Bill, invece, pensa che Liam e Hope non stanno piu’ insieme perché Liam ama Steffy e non per quello che lui ha fatto.

Intanto Liam e Steffy passano delle ore bellissime nella casetta nel parco della proprietà di Brooke, lontano da tutti.

Othello vuole che Hope sappia che la sera prima del matrimonio non è successo niente tra Liam e Steffy, ma Rick non è d’accordo e Othello comincia a sospettare che Rick desideri che Hope stia insieme a Thomas per poter corteggiare liberamente Caroline.

Intanto Donna, che è alla ricerca di Hope nel parco, trova la casetta, rifugio di Liam e Steffy, e dalla finestra li vede abbracciarsi e fare l’amore.

Martedì 23 luglio
Donna ha scoperto delle manipolazioni di Bill, ma quando va a cercare Liam per dirglielo lo trova nella casetta nella proprietà di Brooke a letto con Steffy.

Hope è confusa dopo che Liam le ha chiesto di tornare insieme e parla con la zia Donna che la dissuade dal fidarsi ancora del ragazzo. Intanto Katie è preoccupata per le ripercussioni che potrebbero colpire la sua famiglia, dopo che Liam avrà saputo delle azioni del padre.

Bill viene a sapere che Steffy e Liam sono tornati insieme e non nasconde la sua gioia. Nel frattempo Rick cerca di conquistare Caroline mettendo in produzione alcuni degli abiti disegnati da lei e dedicandole un’intera collezione. Bill, intanto, cerca ancora di farsi perdonare da Katie.

Mercoledì 24 luglio
Brooke, tornata sola dal viaggio di nozze, fa visita a Katie per conoscere il nipotino. Brooke, però, lascia intendere che durante la luna di miele con Ridge è successo qualcosa.

Intanto alla Forrester Creations tutti attendono con ansia che Eric annunci chi sarà il nuovo amministratore delegato ad interim deciso da Ridge. A sorpresa viene nominato Thomas , ma in seguito all’annuncio ha una brutta lite con Rick. I due vengono alle mani e, durante la colluttazione, Rick cade dalla finestra dell’ufficio di Ridge.

Rick non si e’ fatto niente di grave. Ma l’episodio porta Caroline alla decisione di lasciare Thomas. Eric confida a Stephanie di avere molti dubbi sulla decisone di Ridge di nominare Thomas.

Brooke è sconvolta e racconta a Katie che Ridge si è infuriato con lei e se n’è andato dopo aver scoperto che lei gli aveva mentito quando gli ha detto di non avere avuto nessun contatto telefonico con Deacon.

Giovedì 25 luglio
Katie è tornata a casa ma è molto depressa. Inoltre, lei e Donna sono preoccupate per Brooke, che è tornata sconvolta dalla luna di miele, dopo che Ridge l’ha lasciata.

Deacon, intanto, si presenta nell’ufficio di Bill come se nulla fosse e, minacciando di raccontare a tutti quello che è successo in Italia, gli chiede un lavoro perché vuole tornare a Los Angeles e riavvicinarsi a Hope. Bill ovviamente gli dice di stare lontano da lui.

Brooke è disperata e si confida con Stephanie che le dice di aver parlato con Ridge: suo figlio non vuole tornare a casa dalla moglie. Vedendo la tristezza di Brooke, Stephanie la spinge a non perdere la speranza. Anzi le dice che in un prossimo futuro dovrà prendere il suo posto e prendersi cura di tutta la famiglia.

Thomas ha pienamente assunto il suo ruolo di amministratore delegato alla Forrester. Bill, che vede Katie sempre più depressa e distante da lui e dal bambino, chiama Brooke perché lo aiuti a capire che cosa sta succedendo a sua moglie. Steffy, rispondendo alle domande insistenti di Hope, le dice di essere tornata con Liam. Hope, rimasta sola in ufficio, scoppia a piangere.

Venerdì 26 luglio
Bill chiede aiuto a Brooke perché non sa più come comportarsi con Katie ed è molto preoccupato per lei. Brooke trova Katie molto depressa e scossa e Katie le accenna che è per colpa di una brutta azione che Bill ha compiuto. Brooke chiede spiegazioni a Bill e lui ammette di aver fatto un torto a Hope.

Nel frattempo, Stephanie si sente male e Eric decide di portarla dalla dottoressa Lewis per fare altri accertamenti.

Brooke chiede a Bill di dirle quello che ha fatto per allontanare Hope da Liam. È molto arrabbiata con lui, ma decide di non andare a denunciarlo alla polizia perché Katie e il suo bambino hanno bisogno di lui e di molta serenità e chiede a Katie di perdonarlo.

Stephanie scopre dalle ultime analisi fatte che il tumore si è ripresentato e in forma molto più aggressiva e chiede a Eric di non farne parola con nessuno. Liam e Hope si ritrovano a parlare ancora di tutto quello che è successo e, pur soffrendo, convengono che non è possibile, per loro, stare insieme.