26 Agosto 2013 | 00:03

Beautiful, tutte le trame della settimana dal 26 al 30 agosto 2013

Vi raccontiamo che cosa succede nelle 5 puntate della settimana di «Beautiful» in onda su Canale 5. Giorno dopo giorno tutte le trame da lunedì 26 a venerdì 30 agosto...

 di

Beautiful, tutte le trame della settimana dal 26 al 30 agosto 2013

Vi raccontiamo che cosa succede nelle 5 puntate della settimana di «Beautiful» in onda su Canale 5. Giorno dopo giorno tutte le trame da lunedì 26 a venerdì 30 agosto...

Foto: Don Diamont, Katherine Kelly Lang

26 Agosto 2013 | 00:03 di

Vi raccontiamo che cosa succede nelle 5 puntate della settimana di «Beautiful» in onda su Canale 5. Giorno dopo giorno tutte le trame da lunedì 26 a venerdì 30 agosto.

Lunedì 26 agosto
Eric manda Pam in banca a ritirare il contenuto della cassetta di sicurezza di Stephanie. Caroline rivela a Liam che Hope lo ama ancora, provocando qualche turbamento in Liam e Bill. Quest’ultimo decide, seduta stante, di mandare il figlio in viaggio di lavoro per allontanarlo dalla cugina.

Caroline, nel frattempo, parla con Othello, anche lui deciso a dire la verità. Poi torna in ufficio da Liam e gli racconta tutto quello che è successo in Italia e dopo. Non si accorge, però, che Liam è gia’ partito e sulla sedia, di spalle, invece è seduto Bill.

Intanto alla Forrester sono stati tutti riuniti da Thomas che, come amministratore delegato ad interim e maggiore azionista dopo la morte della nonna, ribadisce il concetto di essere lui a comandare. Ma quando Eric mette nel lettore un dvd contenuto nella cassetta di sicurezza di Stephanie, restano tutti sconvolti perché Stephanie dichiara, in seguito a una scappatoia inserita nel contratto costitutivo della Forrester, di avere il diritto di nominare lei il suo successore.

Martedì 27 agosto
Tutta la famiglia Forrester è riunita ad ascoltare il video-messaggio lasciato da Stephanie prima della sua morte. Sorprendendo tutti, Stephanie lascia le sue quote, anziché a Thomas, come era previsto da un precedente contratto con lui, a Eric, che così diventa amministratore delegato al posto dello stesso Thomas. Dopo qualche discussione e battibecco, Eric decide di far sfidare sulla passerella la squadra di Brooke, con Rick, Hope e Caroline e quella di Taylor, Thomas e Steffy.

Nel frattempo Caroline, che era andata a raccontare tutta la verità a Liam, trova al suo posto Bill, che le chiede di non dire nulla riguardo le manipolazioni ai danni di Hope e Liam. Infatti Liam, al momento, è fuori per lavoro e al suo ritorno, dice Bill, molte cose potrebbero essere cambiate.

Mercoledì 28 agosto
Continua a fare discutere il testamento di Stephanie. Thomas (Adam Gregory) è molto sorpreso e dispiaciuto: Stephanie, in vita, gli aveva promesso le sue quote della società che lo avrebbero reso l’azionista di maggioranza della Forrester. Ma prima di morire, grazie a dei cavilli legali, ha cambiato le disposizioni testamentarie, mettendo le due famiglie nuovamente l’una contro l’altra.

Giovedì 29 agosto
L’avvocato comunica a Thomas che non c’è modo di impugnare il testamento di Stephanie. Deve quindi rinunciare al suo 25% delle azioni. Rick e Caroline si confrontano con Thomas che, però, non sembra voler rinunciare a quello che gli spetta. Intanto Katie confida a Brooke e Bill che il suo intento era quello di farli avvicinare. Quando Bill e Brooke si allontanano, Taylor sente di nascosto che parlano mentre ricordano il bacio che si sono scambiati.

Venerdì 30 agosto
Taylor, dopo aver sentito di nascosto la conversazione tra Bill e Brooke, chiede un parere a Steffy e poi decide di rivelare a Katie che Brooke e Bill si sono baciati, a rischio di sconvolgere il suo precario equilibrio emotivo. Brooke chiede a Bill di dimenticare quel bacio, ma lui gli risponde che non può farlo.

ADDIO A STEPHANIE FORRESTER: L’ULTIMA PUNTATA DI BEAUTIFUL CON SUSAN FLANNERY