20 Febbraio 2009 | 10:52

Fabrizio Del Noce: «intercettato» al Royal: «Grande risultato, ma temevo mi venisse un ictus…»

Camicia azzurra senza cravatta, pantalone scuro e cellulare perennemente all’orecchio. Così il Direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce si è presentato nella sala delle colazioni con vista sul mare dell’hotel Royal, di prima mattina, in attesa di conoscere i dati ufficiali della terza serata del festival di Sanremo. Lo sguardo fisso sul cellulare. La bandiera […]

 di

Fabrizio Del Noce: «intercettato» al Royal: «Grande risultato, ma temevo mi venisse un ictus…»

Camicia azzurra senza cravatta, pantalone scuro e cellulare perennemente all’orecchio. Così il Direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce si è presentato nella sala delle colazioni con vista sul mare dell’hotel Royal, di prima mattina, in attesa di conoscere i dati ufficiali della terza serata del festival di Sanremo. Lo sguardo fisso sul cellulare. La bandiera […]

20 Febbraio 2009 | 10:52 di

Fabrizio Del Noce

Camicia azzurra senza cravatta, pantalone scuro e cellulare perennemente all’orecchio. Così il Direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce si è presentato nella sala delle colazioni con vista sul mare dell’hotel Royal, di prima mattina, in attesa di conoscere i dati ufficiali della terza serata del festival di Sanremo. Lo sguardo fisso sul cellulare. La bandiera americana è lo sfondo che Del Noce ha scelto per il suo telefonino. Quando arriva la telefonata tanto attesa, del noce non si cura d’essere in un ambiente fittamente popolato di cronisti e risponde a voce alta. “Direttore, ieri sera il festival ha tenuto incollati 12 milioni di spettatori, per uno share del 43, 89″ gli comunicano. Il Direttore sobbalza. “Lo sapevo! Ci avrei giurato” esclama entusiasta Del Noce. Ho lottato fino alla morte per avere Paolo Bonolis e ho visto giusto. Anche Claudio Petruccioli (presidente del consiglio di amministrazione della Rai, ndr) alla fine mi ha dovuto dar ragione. Sono contento. E dire che ieri sono stato male, con tutto lo stress che avevo addosso. Credevo mi venisse un ictus. Dopo la conferenza stampa di mezzogiorno sono crollato nel mio letto in albergo. Troppa pressione. Ma se i risultati sono questi, va bene così”, conclude Del Noce. (Gabriele Parpiglia)

Leggi anche