12 Ottobre 2017 | 17:18

«L’isola di Pietro», Cecilia Dazzi «Con Morandi ho davvero rischiato di volare»

Nella fiction di Canale 5 è Ines, la preside del liceo di Carloforte, amica intima di Pietro (Gianni Morandi)

 di Solange Savagnone

«L’isola di Pietro», Cecilia Dazzi «Con Morandi ho davvero rischiato di volare»

Nella fiction di Canale 5 è Ines, la preside del liceo di Carloforte, amica intima di Pietro (Gianni Morandi)

Foto: Cecilia Dazzi

12 Ottobre 2017 | 17:18 di Solange Savagnone

Cecilia Dazzi ne «L'isola di Pietro» è Ines, preside del liceo di Carloforte, ma soprattutto amica intima di Pietro (Gianni Morandi).

• Gianni Morandi e gli altri protagonisti de «L’isola di Pietro»

Ce lo dica chiaramente: Pietro e Ines si amano?
«Lei lo cerca, ha un rapporto particolare con lui, ma non si capisce bene dove vanno a parare. Nonostante la paura, ci sarà un timido tentativo di sbloccare la situazione».

Il suo personaggio ci riserverà delle sorprese?
«Sì, come tutti quelli della fiction. Anche Ines ha un piccolo segreto e non mancheranno i colpi di scena».

Con Gianni come si è trovata?
«Benissimo, fin da subito. Lui è una persona generosa, seria e concentrata. Un trascinatore che porta sempre buonumore».

La scena più difficile da girare?
«Un giorno io e Gianni eravamo in cima a un cucuzzolo a picco sul mare. Non riuscivamo neppure a sentirci per il forte vento e abbiamo avuto paura di precipitare di sotto! Se avessimo avuto le ali avremmo potuto volare».

Le hanno fatto un provino?
«Sì, con Gianni. Eravamo in una stanza minuscola e caldissima. Alla fine ha voluto che facessimo una foto assieme. È talmente abituato al fatto che tutti gliela chiedano che ormai le fa in automatico (ride)».

Progetti per il futuro?
«Nella mia carriera le chiamate sono sempre arrivate  all’improvviso. E infatti ho appena saputo che farò “La porta rossa 2“. Inizieremo a girare dopo la primavera».