Home TvFiction«L’Isola di Pietro», Federico Russo: «Ma quale bullo! Sono buono e innamorato»

12 Ottobre 2017 | 16:16

«L’Isola di Pietro», Federico Russo: «Ma quale bullo! Sono buono e innamorato»

A 9 anni appariva ne «I Cesaroni», lo rivedremo presto in «Don Matteo» e nella fiction di Canale 5 fa il cattivo, ma non lo è per niente

 di Solange Savagnone

Foto: Federico Russo

Lo avete riconosciuto? Matteo de «L'isola di Pietro», il bullo della scuola, è in realtà Federico Russo, il tenero Mimmo de «I Cesaroni» nonché Sam della serie «Alex & Co.». 

• Gianni Morandi e gli altri protagonisti de «L'isola di Pietro»

Qui però sei perfido…
«Mi sono divertito tanto! Non ho mai fatto il cattivo, anche se scoprirete che c’è un motivo per cui Matteo lo è. Per entrare nella parte ho giocato sullo sguardo. Essendo minuto non ho l’aspetto minaccioso e anzi, mia madre dice che sono fin troppo buono».

Pare che le fan ti abbiano dato la caccia a Carloforte...
«Fin dal primo giorno! Sono sceso dal traghetto e sotto l’albergo c’erano già decine di ragazzine scatenate che mi attendevano. Mi ha fatto molto piacere, alcune mi aspettavano fuori dall’albergo fin dalle sei del mattino ma… sono fidanzato felicemente da un anno. E da due settimane vivo da solo: faccio la spesa, pulisco, ma è bellissimo!».

Quando ti rivedremo in tv?
«A gennaio sarò tra i protagonisti di “Don Matteo”: sarò un bello e dannato alla James Dean». 

Foto: Federico Russo nei panni di Mimmo de «I Cesaroni»