07 Settembre 2017 | 18:34

«Sleepers»: trama, cast, trailer

Un film del 1996 sulla delicata tematica degli abusi sessuali nei confronti dei minori con un cast di grandi attori. In un piccolo ruolo anche Vittorio Gassman

 di Angelo De Marinis

«Sleepers»: trama, cast, trailer

Un film del 1996 sulla delicata tematica degli abusi sessuali nei confronti dei minori con un cast di grandi attori. In un piccolo ruolo anche Vittorio Gassman

Foto: Brad Pitt nel film "Sleepers"

07 Settembre 2017 | 18:34 di Angelo De Marinis

Metà anni '60: un’esperienza collettiva di maltrattamenti fisici e psichici e abusi sessuali subìti in riformatorio da quattro ragazzini di un quartiere disagiato di New York - Lorenzo, soprannominato Shakes, Michael, John e Tommy - finiti lì per una bravata, scatena qualche anno dopo una violenta vendetta. Due di loro uccidono l'aguzzino più spietato, Nokes. 

Ne nasce un caso giudiziario e un dibattito che coinvolge giuristi ed opinione pubblica, di difficile soluzione: il male ricevuto, la perdita dell’innocenza può giustificare l’atto più grave, l’omicidio? 

I due ragazzi vengono assolti nelle aule del tribunale soprattutto grazie alla solidarietà e all'amicizia che lega il gruppo di amici: Michael è diventato procuratore distrettuale e il suo intervento risulta fondamentale. Un altro della combriccola ha fatto carriera come giornalista, è la voce narrante del film. Decisiva è però soprattutto la testimonianza falsa di un sacerdote, Padre Robert, da sempre molto dedito ai ragazzi, che offre un alibi inesistente. Il prete è fermamente convinto della possibilità di riscatto dei giovani ma anche la sua dichiarazione suscita altri interrogativi sul valore, la necessità della menzogna per un fine considerato "giusto".  

Sleepers è tratto da un romanzo di Lorenzo Carcaterra dichiaratamente autobiografico. Il film, al quale nuoce l'eccessiva lunghezza (140 minuti) e una certa insistenza sugli aspetti processuali e giudiziari, risparmia scene crude e realistiche sulle violenze e lascia trapelare la condizione di abusati attraverso le considerazioni amare e infelici dei protagonisti.    


Cast

Il film è diretto da Barry Levinson che sceglie un giovane ma già promettente Brad Pitt per la parte di Michael. Lorenzo è Jason Patric mentre John e Tommy sono rispettivamente Geoffrey WigdorJonathan Tucker. Nel ruolo dell'avvocato del gruppo dei ragazzi, sempre un po' alticcio, troviamo Dustin Hoffman mentre Nokes, il secondino spietato è Kevin Bacon. Il sacerdote, Padre Robert, che testimonia il falso è Robert De Niro. In Sleepers un piccolo ruolo, ma un'interpretazione incisiva, una delle ultime, di Vittorio Gassman. Impersona il boss del quartiere King Benny per il quale i ragazzini svolgono qualche lavoretto.


Trailer