07 Gennaio 2013 | 07:53

Kidscreen summit 2013, dal 5 all’8 febbraio a New York

di FIORELLA CONGEDO Pochi giorni al Kidscreen Summit di New York, l’evento più atteso dell’anno, in campo internazionale, sulle produzioni per bambini e ragazzi. Una quattro-giorni, dal 5 all’8 di febbraio, densa di appuntamenti e di incontri, in cui si leggeranno le linee-guida e le tendenze in fatto di animazione e di fiction, di tutto […]

 di

Kidscreen summit 2013, dal 5 all’8 febbraio a New York

di FIORELLA CONGEDO Pochi giorni al Kidscreen Summit di New York, l’evento più atteso dell’anno, in campo internazionale, sulle produzioni per bambini e ragazzi. Una quattro-giorni, dal 5 all’8 di febbraio, densa di appuntamenti e di incontri, in cui si leggeranno le linee-guida e le tendenze in fatto di animazione e di fiction, di tutto […]

07 Gennaio 2013 | 07:53 di

di FIORELLA CONGEDO

Pochi giorni al Kidscreen Summit di New York, l’evento più atteso dell’anno, in campo internazionale, sulle produzioni per bambini e ragazzi. Una quattro-giorni, dal 5 all’8 di febbraio, densa di appuntamenti e di incontri, in cui si leggeranno le linee-guida e le tendenze in fatto di animazione e di fiction, di tutto il 2013 e la direzione dei lavori in sviluppo o già in cantiere, per il biennio 2014-2015.

Un momento strategico, quindi, per il mercato televisivo in genere, ma anche per i cosidetti “transmedia”, cioè i media che ruotano intorno alle properties televisive o che, in casi sempre più numerosi, si fanno promotori di nuovi contenuti che arrivano in tv solo in seconda battuta.

Particolarmente interessante quest’anno lo spazio previsto per la dimensione digitale dei prodotti per i più piccoli, con due ospiti d’onore, rappresentanti di storie di successo sul web, Roy Price degli Amazon Studios e Alex Carloss di Google/Youtube.

Ritornando, invece, alla dimensione tradizionale, ospiti attesissimi del Kidscreen, il mitico Caroll Spinney, creatore del celebre personaggio di Big Bird dei Sesame Street ed autore da ben 43 anni dell’omonima serie di pupazzi animati pre-school che hanno fatto il giro del mondo e Joel Cohen, scrittore e co-produttore dei Simpsons, che intratterrà il pubblico con “Il Tao di Homer, lezioni di creatività e innovazione”.

In tante le società di produzione e di animazione italiane già registrate al Summit, e la RAI, rappresentata da Luca Milano, direttore marketing di Rai Fiction, invitata a prendere parte attiva al dibattito.

Dopo il Kidscreen Summit di NY, toccherà all’Europa l’onore e l’onere degli eventi più importanti del mercato televisivo di questa prima metà del 2013: primo il MIPTV di Cannes (8-11 Aprile), a seguire (con date e luogo non ancora ufficiali) l’italianissimo CARTOONS ON THE BAY, che assegna i Pulcinella Awards, ed, infine, il Festival di Animazione di Annecy (10-15 Giugno).