09 Febbraio 2009 | 23:48

Caso Englaro e Gf9, bufera a Canale 5: e Mentana si dimette

Il conduttore di Matrix protesta per la scelta di mandare in onda il Gf nonostante la morte di Eluana Englaro. Le dimissioni subito accolte. Matrix sospeso

 di

Caso Englaro e Gf9, bufera a Canale 5: e Mentana si dimette

Il conduttore di Matrix protesta per la scelta di mandare in onda il Gf nonostante la morte di Eluana Englaro. Le dimissioni subito accolte. Matrix sospeso

09 Febbraio 2009 | 23:48 di

Enrico Mentana
Enrico Mentana

Due fatti che si incrociano nella stessa serata scatenano un terremoto. Alle 20.10 muore Eluana Englaro, la donna in stato vegetativo da 17 anni al centro delle cronache delle ultime settimane. Alle 21.15 va in onda Grande Fratello, con una puntata molto attesa per la (prevedibile) squalifica di Federica, colpevole di aver lanciato un bicchiere contro un altro concorrente al culmine di un’accesa lite. E proprio la scelta di mandare regolarmente in onda il reality ha scatenato le ire di Enrico Mentana, direttore editoriale di Mediaset, che ha annunciato le proprie dimissioni con una nota: «Di fronte a un dramma che scuote il Paese intero, Mediaset ha deciso di non cambiare di una virgola la sua programmazione di stasera su Canale 5, nonostante sia il Tg5 sia Matrix fossero pronti a aprire finestre informative sulla morte di Eluana. Non è così che si fa informazione su una grande rete nazionale. Non esiste solo l’audience. Simili scelte tolgono credibilità a chi le compie, e personalmente non ho nessuna intenzione di avallarle. Stasera su Canale 5 il dramma è quello della cacciata di una concorrente dal Grande Fratello. A mezzanotte, se va bene, si parlerà di Eluana. Andrò in onda comunque, per dovere di informare. Domani però rassegnerò le dimissioni da direttore editoriale di Mediaset, per un altro dovere, quello – conclude Mentana – della coerenza».
Ma la situazione precipita a distanza di pochissime ore, quando Mauro Crippa, direttore generale informazione di Mediaset, prende subito atto delle dimissioni di Enrico Mentana accettandole. Crippa sottolinea però che Cologno Monzese ha seguito gli sviluppi del caso Englaro con una lunga diretta del Tg4 e con una finestra di Studio Aperto. Crippa ha poi annunciato che dopo la puntata del Grande Fratello sarebbe andato in onda uno speciale del Tg5 sulla vicenda di Eluana Englaro. «Mentana – sottolinea Crippa – è un giornalista di grande esperienza che conosce bene le regole della tv commerciale che gli hanno consentito e gli consentono di lavorare in piena libertà e autonomia editoriale. Dispiace il suo disaccordo ma è fisiologico, fa parte del normale confronto sulle questioni di programmazione. Colpisce di più che non abbia avuto nessuna menzione la lunga e impeccabile diretta di Emilio Fede su Retequattro e la finestra delle 23:35 di Studio Aperto. Siamo infatti un sistema a tre reti e credo che non si debba mai dimenticare che il pubblico ha esigenze diverse, come dimostra peraltro la programmazione della nostra concorrenza. Non posso che prendere atto, e di fatto accettare, queste dimissioni che ci sono recapitate a mezzo stampa – conclude Crippa – ma anche Mediaset ha una sua coerenza e pertanto questa sera dopo il Grande Fratello andrà in onda un’edizione speciale del Tg5 dedicata al caso di Eluana Englaro».