14 Ottobre 2010 | 11:14

Mimmo e Massimiliano: «Che forza fare tv insieme!»

Federico Russo, il simpatico Mimmo dei Cesaroni, affianca Massimiliano Ossini nel nuovo programma che mette in gara i più grandi successi dello «Zecchino d’Oro». Una coppia inedita e subito molto affiatata, come potete leggere: più che un’intervista, un battibecco...

 di

Mimmo e Massimiliano: «Che forza fare tv insieme!»

Federico Russo, il simpatico Mimmo dei Cesaroni, affianca Massimiliano Ossini nel nuovo programma che mette in gara i più grandi successi dello «Zecchino d’Oro». Una coppia inedita e subito molto affiatata, come potete leggere: più che un’intervista, un battibecco...

14 Ottobre 2010 | 11:14 di

Massimiliano Ossini e Federico Russo
Massimiliano Ossini e Federico Russo (foto Iwan Palombi)

Metti un tredicenne davanti a un mega hamburger con patatine e chiedigli di intervistare a ruota libera il suo collega trentenne. Sorrisi l’ha fatto con Federico Russo e Massimiliano Ossini, conduttori dello «Zecchino Show», nuovo game show in partenza su DeaKids (canale 601 di Sky) il 23 ottobre: ecco il risultato. Più che un’intervista, un battibecco…

Massimiliano, finalmente lavoriamo insieme! Era da un po’ che speravo di incontrarti. Però, scusa, uno stonato come te che c’entra con lo Zecchino d’Oro?
«Perché, Federico, tu sei intonato? Ti ho sentito mentre canticchiavi con i bambini di “Zecchino Show”: non azzeccavi una nota! Io, invece, in questo programma ti stupirò e canterò».

Speriamo bene! Qual è la tua canzone preferita dello Zecchino?
«Ne ho tre: “Quarantaquattro gatti”, “Il coccodrillo come fa?” e “Wolfango Amedeo”. E la tua?».

«Le tagliatelle di nonna Pina», perché mi piace mangiare. Anche se, mentre facevamo queste foto, tu mi hai reso la vita difficile…
«Ho solo cercato di farti capire l’importanza di mangiare cose sane».

Ma io già le mangio, il mio cibo preferito è la frutta.
«Bravissimo! Però non dirmi che non ti piacciono i dolci…».

Massì, le crostate di frutta. Comunque sono io che devo fare le domande: il tuo piatto preferito?
«Lo stoccafisso».

Meglio che cambiamo argomento: ti piace guardare la tv?
«Moltissimo. Adoro “Superquark” ma mi piace tutto quello che parla di natura, ambiente, agricoltura. Con i miei tre bambini, invece, guardo “Missione cuccioli”».

Scommetto che non hai mai visto «I Cesaroni». Lo sai che ci lavoro io?
«Certo che lo so. E tu hai mai visto “Cose dell’altro Geo”? Lo sai che lo conduco io?».

Però io sono più famoso di te!
«Io lavoro in tv da tanti anni con programmi culturali, non alla moda».

Beh, sei simpatico lo stesso. Sai che mi piaceresti come papà? Sei romanista e non hai la pancia. E a te piacerebbe avermi come figlio?
«Sì, perché sei un ragazzo educato e sensibile. Certo, bisognerebbe lavorare un po’ sui compiti di scuola…».

Dai, non si può avere tutto! E vorresti lavorare ancora con me, dopo «Zecchino Show»?
«Potremmo farne una seconda edizione. Oppure anche recitare insieme in una fiction».

Forte! Anch’io vorrei rifare «Zecchino Show», ma a ruoli invertiti: tu attore e io conduttore.
«Vuoi cambiare mestiere?».

Non posso, devo vincere l’Oscar.