05 Ottobre 2017 | 18:55

«American Horror Story: Cult» su Fox

La settima stagione della saga horror, al via il 6 ottobre alla 21.10: le elezioni presidenziali Usa innescano la paura del cambiamento

 di Daniele Ceccherini

«American Horror Story: Cult» su Fox

La settima stagione della saga horror, al via il 6 ottobre alla 21.10: le elezioni presidenziali Usa innescano la paura del cambiamento

Foto: Sarah Paulson, interprete della settima stagione di "American Horror Story"

05 Ottobre 2017 | 18:55 di Daniele Ceccherini

Novembre 2016: l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca scatena una serie di ansie e paure, molti americani si sentono minacciati, temono cambiamenti traumatici nella vita del Paese e anche nella propria. Prende spunto dall'attualità, la settima stagione della serie American Horror Story intitolata Cult,  in onda dal 6 ottobre su Fox alle 21.00.

La protagonista, Ally Mayfair-Richards, interpretata da Sarah Paulson, è angosciata dall'idea che l’unione con la propria compagna rimanga senza tutela giuridica e di perdere l’affido del figlio.

Al centro della saga c'è una inquietante setta, guidata da un pazzo, un riferimento neanche troppo velato, all'incubo che secondo l'ideatore della serie Ryan Murphy stanno vivendo tanti in America con il nuovo corso presidenziale. In questo nuovo capitolo non c'è traccia di vampiri, fantasmi, streghe ed elementi soprannaturali ma non mancano le scene di terrore con la povera Ally preda di allucinazioni e persecuzioni sotto forma di pagliacci omicidi.  

Oltre a Sarah Paulson, premiata con l'Emmy Award per il suo ruolo in American Crime Story nel cast vi sono Lena Dunham e il figlio transgender di Cher, Chaz Bono, Billie Lourd, figlia di Carrie Fisher, Sonny Bono.