Home TvNews e Anticipazioni«Britannia», da gennaio Fortunato Cerlino è l’imperatore Vespasiano

05 Dicembre 2017 | 12:26

«Britannia», da gennaio Fortunato Cerlino è l’imperatore Vespasiano

Vedremo a gennaio su Sky la nuova serie anglo-americana in cui la storia (ambientata nel 43 d.C.) incontra il fantasy

 di Redazione Sorrisi

«Britannia», da gennaio Fortunato Cerlino è l’imperatore Vespasiano

Vedremo a gennaio su Sky la nuova serie anglo-americana in cui la storia (ambientata nel 43 d.C.) incontra il fantasy

05 Dicembre 2017 | 12:26 di Redazione Sorrisi

Da Savastano a Vespasiano. Vedremo a gennaio su Sky la nuova serie anglo-americana «Britannia», in cui la storia (ambientata nel 43 d.C. durante la campagna dell’esercito romano in Britannia, terra misteriosa governata da donne guerriere e potenti druidi) incontra il fantasy. Nei panni dell’imperatore Vespasiano ci sarà Fortunato Cerlino, il Don Pietro Savastano della serie «Gomorra».

• «Gomorra 3»: trama, cast e personaggi

Trailer

La serie, in 10 puntate e girata tra Praga e il Galles, rappresenta la prima co-produzione tra Sky e Amazon Prime Video che la renderà disponibile in streaming negli Stati Uniti.

La storia racconta dell'ascesa al potere di Kerra (Kelly Reilly), figlia del Re dei Cantii (Ian McDiarmid), e della regina Antedia (Zoe Wanamaker), da sempre nemiche, ma che dovranno allearsi per difendere la Britannia dall'invasione romana, capitanata dal generale Aulo Plauzio, interpretato da David Morrissey (il Governatore in «The Walking Dead»).