27 Settembre 2016 | 18:39

“Domenica in” festeggia 40 anni, Baudo fa 13

Parte il 2 ottobre la nuova stagione che segna il ritorno alla conduzione (per la tredicesima volta) di Pippo Baudo che promette uno show “frizzante e per tutte le età”. Al suo fianco Chiara Francini

 di Lorenzo Di Palma

“Domenica in” festeggia 40 anni, Baudo fa 13

Parte il 2 ottobre la nuova stagione che segna il ritorno alla conduzione (per la tredicesima volta) di Pippo Baudo che promette uno show “frizzante e per tutte le età”. Al suo fianco Chiara Francini

Foto: Pippo Baudo e Chiara Francini  - Credit: © Rai

27 Settembre 2016 | 18:39 di Lorenzo Di Palma

40 anni e non sentirli: dal 2 ottobre riparte “Domenica in” che festeggia 40 stagioni, diventando la trasmissione più longeva della televisione italiana. E, dopo sei anni, torna alla conduzione del programma Pippo Baudo, per la tredicesima volta al timone del contenitore domenicale di Rai1.

“Una Domenica in che non sarà nostalgica, ma legata all'attualità. Ci saranno una serie di rubriche e di appuntamenti che spazieranno dal cinema al teatro, dalla musica alla danza, dalla presentazione di libri alle mostre d'arte più prestigiose della settimana” spiega Baudo alla presentazione del programma, che battagliero ricorda: “La tv è piena di conduttori giovani. Ma di 80 anni ce n’è uno solo” quindi, “Macché Domenica Inps! Questa battuta infelice non è adatta a uno show che sarà frizzante e per tutte le età”.

Attualità sì ma niente cronaca nera: fedele allo stile e all’impronta che ha sempre contraddistinto la “Domenica in” di Pippo Baudo, questa nuova edizione vuole intrattenere il telespettatore e al contempo informarlo, presentando il meglio dello spettacolo e dei suoi protagonisti, come fosse una rivista fatta di immagini, suoni e canzoni, da sfogliare comodamente a casa.

Al fianco di Baudo, ci sarà anche attrice toscana di cinema, fiction e teatro, Chiara Francini, che si cimenterà per la prima volta nelle vesti di presentatrice di una trasmissione della domenica dopo l'esperienza di Colorado: “Ho lanciato tanti volti dal nulla - ha detto di lei Baudo - e ora ho voluto puntare sul sicuro: ha già girato 38 film”. Sarà una compagna di viaggio curiosa e divertita, protagonista insieme a Baudo di un incontro generazionale che promette scintille.

Mentre un ruolo importante sarà anche quello dell'Orchestra, composta da 12 elementi diretta dal maestro Bruno Biriaco che non sarà un semplice contrappunto musicale, ma un vero e proprio elemento di racconto e di spettacolo che, insieme agli ospiti, ripercorrerà la storia della musica italiana e internazionale di ieri e di oggi. Elemento centrale di questo racconto sarà una giovane cantante e showgirl, Manuela Zero, che ballerà e canterà accompagnata dall’orchestra.

Non mancherà naturalmente uno spazio dedicato ai 40 anni di “Domenica in”, che per la prima puntata sarà dedicato a Corrado, presentatore delle prime tre edizioni del programma.

Ospiti del primo appuntamento: Eleonora Giorgi, Fiorella Mannoia, Paola Cortellesi e Micaela Ramazzotti