Home TvNews e AnticipazioniExoMars, su National Geographic la missione su Marte

19 Ottobre 2016 | 14:34

ExoMars, su National Geographic la missione su Marte

L'Italia arriva su Marte il 19 ottobre con la sonda Schiapparelli, uno speciale per raccontare la storia dell'arrivo sul pianeta rosso

 di Manuela Puglisi

ExoMars, su National Geographic la missione su Marte

L'Italia arriva su Marte il 19 ottobre con la sonda Schiapparelli, uno speciale per raccontare la storia dell'arrivo sul pianeta rosso

Foto: Il primo lancio della missione ExoMars dal cosmodromo di Bajkonur  - Credit: © Getty

19 Ottobre 2016 | 14:34 di Manuela Puglisi

Mercoledì 19 ottobre alle 21.55 va in onda su National Geographic ExoMars: Missione Marte, uno speciale che racconta l'arrivo su Marte del modulo Schiapparelli, dai laboratori italiani di Thales Alenia Space al centro di lancio del cosmodromo di Baikonur. Il sogno europeo di raggiungere Marte raccontato dagli stessi scienziati che hanno lavorato perché questa missione fosse possibile.

La missione ExoMars si sviluppa in due momenti cardine. Innanzitutto la discesa e l’arrivo su Marte, previsto appunto per il 19 ottobre, da allora il compito del modulo Schiapparelli sarà quello di dimostrare la capacità tecnologica dell’Europa di eseguire una discesa controllata sul pianeta rosso. La seconda parte prenderà il via invece nel 2020, quando la missione cercherà di portare a termine l’obiettivo di far arrivare su Marte un innovativo rover, capace non solo di muoversi, ma anche di analizzarne il suolo, penetrandolo con strumenti all’avanguardia.

Con ExoMars potremo andare alla ricerca di tracce di vita “marziana” passata e presente. La missione indagherà gli aspetti geofisici del pianeta e gli eventuali rischi per future missioni umane. L’Italia contribuisce direttamente con l’ASI (l’Agenzia Spaziale Italiana), leader della missione e responsabile di tutti i suoi elementi. Tutto italiano è lo sviluppo della sonda Schiapparelli, così come della trivella che andrà a indagare il suolo del pianeta rosso per prelevare i campioni e sempre sotto guida italiana sarà il centro di controllo da cui il rover verrà operato. L'arrivo del lander Schiapparelli è previsto per le 16.48 del 19 ottobre e l'ingresso nell'atmosfera marziana alle 16.42, da allora inizierà il suo viaggio alla scoperta di Marte.

Dal 15 novembre, sempre su National Geografic, arriva anche la serie MARTE, dai premi Oscar Ron Howard e Brian Grazer, il martedì alle 20.55.