Home TvNews e AnticipazioniGeorge R.R. Martin, una nuova serie dopo Il Trono di Spade

08 Agosto 2016 | 16:15

George R.R. Martin, una nuova serie dopo Il Trono di Spade

Lo scrittore stesso ha annunciato che la serie da lui curata dal 1987, Wild Cards, arriverà in televisione, tra supereroi e un nuovo universo fantastico

 di Manuela Puglisi

George R.R. Martin, una nuova serie dopo Il Trono di Spade

Lo scrittore stesso ha annunciato che la serie da lui curata dal 1987, Wild Cards, arriverà in televisione, tra supereroi e un nuovo universo fantastico

Foto: George R. R. Martin  - Credit: © Getty

08 Agosto 2016 | 16:15 di Manuela Puglisi

A dare la notizia è stato lo stesso George R.R. Martin sulla propria pagina Facebook ufficiale: una nuova serie tv che porta il suo nome è in arrivo. Lo scrittore che ha immaginato il mondo intricato e fantastico de Il Trono di Spade che ha appassionato (e ossessionato) tanti spettatori e si concluderà nel 2018 ha infatti annunciato che la Universal Cable Production ha acquisito i diritti per l’adattamento televisivo della serie Wild Cards.

Sempre di fantascienza si tratta, ma non aspettatevi intrighi tra immaginarie casate nobili, dragoni e battaglie campali per mare e per terra. Wild Cards è infatti una raccolta di racconti e romanzi ad opera di un gruppo di scrittori del Nuovo Messico, curata dallo stesso George R.R. Martin, che ha anche contribuito con propri scritti, e dalla sua assistente Melinda M. Snodgrass a partire dal 1987. Un nuovo universo che si compone di moltissimi tasselli creati da autori diversi. La maggior parte dei volumi sono antologie di racconti che vertono su un tema o su un evento principale, ispirati ai supereroi o ad altri personaggi di fumetti. La serie è ambientata in un universo parallelo e inizia con la diffusione di un virus che opera mutazioni su tutti quelli che infetta, mentre i sopravvissuti, alle volte, guagnano poteri sovraumani.

La produzione è già partita e, come scrive lo scrittore sul proprio blog, si spera sarà “La prima di alcune serie intrecciate tra di loro”, ma non sarà direttamente coinvolto. Il suo con la HBO è infatti un contratto in esclusiva e a occuparsi dello sviluppo di Wild Cards sarà la sua collaboratrice Melinda Snodgrass. La UCP è parte della NBC Universal Cable Entertainment che ha prodotto serie come Defiance, Mr. Robot e Colony.