05 Ottobre 2017 | 15:00

Gianni Morandi: il video di «Dobbiamo fare luce» su Canale 5

Il 6 ottobre andrà in onda l'anteprima del videoclip con protagonisti Alessandra Mastronardi e Matteo Martari

 di Giulia Ciavarelli

Gianni Morandi: il video di «Dobbiamo fare luce» su Canale 5

Il 6 ottobre andrà in onda l'anteprima del videoclip con protagonisti Alessandra Mastronardi e Matteo Martari

Foto: Gianni Morandi e la Mastronardi  - Credit: © Facebook

05 Ottobre 2017 | 15:00 di Giulia Ciavarelli

Venerdì 6 ottobre, alle ore 21, andrà in onda su Canale 5 l’anteprima del video di «Dobbiamo fare luce», l'atteso singolo di Gianni Morandi che porta la preziosa firma di Luciano Ligabue.

Il video girato tra Roma e Viterbo, è firmato da Luca Miniero, uno dei registi più interessanti del nuovo panorama cinematografico italiano,che ha accettato l’invito di Morandi di dirigere il suo videoclip. Le immagini del video e la tecnica scelta dal regista, inseriscono il videoclip nel mondo dei corti d’autore, anticipando il clima del suo 40esimo album di inediti che sarà presentato il prossimo 16 novembre. «D’amore d’autore» esce infatti a quattro anni di distanza dall’ultimo disco di inediti «Bisogna vivere»: un progetto unico che porta la firma di grandi autori della musica italiana, tra cui Elisa, Ivano Fossati, Levante, Luciano Ligabue, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi e Paolo Simoni.

La protagonista del video è Alessandra Mastronardi, nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione alla serie tv americana Master of None, a fiction italiane del calibro di «Don Matteo» e «I Cesaroni», ma anche per i suoi ruoli al cinema nei film di Cristina Comencini e Woody Allen. Il ruolo maschile è interpretato invece da Matteo Martari, già protagonista al cinema di «La felicità è un sistema complesso» e che in tv ha recitato nella serie «Luisa Spagnoli» e in «Non uccidere» in cui è coprotagonista con Miriam Leone

La presenza di Morandi nel video è particolare. Nel video infatti interpreta vari personaggi che i due protagonisti incontrano sul loro cammino. A tratti è un sacerdote, un clochard, poi un vigile, un salumiere, un autotrasportatore, un edicolante, un fotografo di matrimoni.