«Havana Noir – Le indagini di Mario Conde», su LaF la serie noir ambientata a Cuba

Tratta dai romanzi del cubano Leonardo Padura, la serie partirà su LaF il 19 settembre alle 21.10. Vi anticipiamo qualche immagine in questo video

15 Settembre 2017 | 14:41

«Havana Noir – Le indagini di Mario Conde», su LaF la serie noir ambientata a Cuba

Tratta dai romanzi del cubano Leonardo Padura, la serie partirà su LaF il 19 settembre alle 21.10. Vi anticipiamo qualche immagine in questo video

 di Giulia Ausani

15 Settembre 2017 | 14:41 di Giulia Ausani

Anni ‘90, Cuba: una città sensuale, piena di colori e musica ma al tempo stesso ricca di misteri, tra efferati omicidi, strane sparizioni e traffici illeciti. È su questo sfondo che sono ambientati i romanzi bestseller dello scrittore cubano Leonardo Padura, fonte di ispirazione per la serie «Havana Noir - Le indagini di Mario Conde», in onda da martedì 19 settembre alle 21.10 su LaF, canale 139 di Sky.

Il protagonista assoluto è il più famoso detective de L’Avana, Mario Conde, interpretato da Jorge Perugorría. Amante del rum e dei sigari, insofferente alla gerarchia e col sogno segreto di diventare scrittore, sarà lui a destreggiarsi tra i misteri di Cuba, mentre sullo sfondo assistiamo ai cambiamenti sociali per la caduta del Muro di Berlino e la fine dell’Unione Sovietica.

La serie, che Variety ha definito “il primo noir caraibico”, è diretta dallo spagnolo Felix Viscarret, con la collaborazione dello stesso Padura per la sceneggiatura. Su LaF vedremo otto episodi (da 45 minuti l’uno) che riprendono le vicende dei romanzi «Venti di quaresima», «Passato remoto», «Maschere» e «Paesaggio d’autunno». La quadrilogia è stata raccolta da Bompiani in un unico volume intitolato «Havana Noir - Le indagini di Mario Conde», disponibile in libreria.