11 Ottobre 2017 | 18:57

«Kings Of Crime»: Roberto Saviano racconta “El Chapo”

Nel secondo appuntamento con il programma su Nove, lo scrittore parla dell’impero del narcotrafficante più potente e ricercato del mondo

 di Lorenzo Di Palma

«Kings Of Crime»: Roberto Saviano racconta “El Chapo”

Nel secondo appuntamento con il programma su Nove, lo scrittore parla dell’impero del narcotrafficante più potente e ricercato del mondo

Foto: Roberto Saviano a "Kings Of Crime"  - Credit: © DiscoveryItalia

11 Ottobre 2017 | 18:57 di Lorenzo Di Palma

Roberto Saviano torna in  tv, mercoledì 11 ottobre in prima serata su Nove, con Kings Of Crime il suo racconto sui più potenti boss della criminalità internazionale. Protagonista della seconda puntata del “factual” di Discovery Italia, sarà “El Chapo”, il narcotrafficante messicano che, più di ogni altro, incarna il potere contemporaneo del crimine organizzato. 

Joaquín Archivaldo Guzmán Loera detto “El Chapo”, il tappo, è il capo del cartello che ha esportato centinaia di tonnellate di droga negli USA, è il detenuto evaso per ben due volte da carceri di massima sicurezza, è il criminale che ha accumulato un patrimonio da un miliardo di dollari. Numeri che raccontano un impero di sangue e denaro.

Anche questa biografia è “ricostruita” di fronte ad un’attenta platea di giovani studenti nell’Aula Magna dell’Università di Bologna, grazie ad un ricchissimo archivio video di materiali originali delle forze dell'ordine messicane, atti giudiziari, interviste e immagini inedite: suoni, voci, volti e luoghi che restituiscono il paesaggio simbolico e fisico dei cartelli della droga messicani.

Racconto che per lo scrittore napoletano ha anche dei risvolti personali: il 6 ottobre 2015, quando la Marina messicana fece irruzione nel nascondiglio del narcotrafficante più potente e ricercato del mondo, lui non c’era, era riuscito a scappare per un soffio, ma tra i suoi effetti personali fu trovato anche un libro... ZeroZeroZero di Roberto Saviano.  

Foto: "El Chapo" fotografato dopo l'arresto - Credit: © DiscoveryItalia