Home TvNews e AnticipazioniLuca Bizzarri da Striscia a Palazzo Ducale

07 Agosto 2017 | 18:40

Luca Bizzarri da Striscia a Palazzo Ducale

Il comico, presentatore ex “Iena”, che fa coppia fissa con Paolo Kessslogu, è stato nominato presidente della Fondazione genovese

 di Lorenzo Di Palma

Luca Bizzarri da Striscia a Palazzo Ducale

Il comico, presentatore ex “Iena”, che fa coppia fissa con Paolo Kessslogu, è stato nominato presidente della Fondazione genovese

Foto: Luca Bizzarri  - Credit: © SplashNews

07 Agosto 2017 | 18:40 di Lorenzo Di Palma

«Ho detto sì per un motivo solo: perché sono genovese e qualsiasi genovese, davanti alla possibilità concreta di impegnarsi per la propria città, avrebbe detto sì. Palazzo Ducale è la sala più importante e bella della nostra casa, soprattutto per merito di chi si è assunto la responsabilità di averne cura fino ad ora e per prima cosa tengo particolarmente a ringraziare l'ex presidente Luca Borzani».

Ha commentato così sulla sua pagina Facebook, l'attore Luca Bizzarri la sua nomina a presidente della Fondazione Palazzo Ducale di Genova. Il suo nome è stato indicato sia dal Comune di Genova che dalla Regione Liguria ed è stato comunicato oggi dal presidente della Regione Giovanni Toti.

Nel suo nuovo incarico sarà responsabile dei rapporti con sponsor e artisti nazionali. «Che sfida, che onore, mi mangeranno vivo, un sacco di gente godrà se le cose andranno male, accetto», ha scritto subito dopo sui suoi social Bizzarri.

«La scelta risponde all'esigenza di individuare una persona capace e competente, ma anche in grado di portare innovazione e fantasia in istituzioni che hanno bisogno di guardare al futuro e non cullarsi nel proprio passato», ha spiegato Toti. Che Bizzarri, ha promesso, continuerà a prendere in giro, come ha sempre fatto.