16 Settembre 2017 | 12:52

Maria Callas: l’omaggio di Rai5 alla Divina

Programmazione speciale sabato 16 settembre, nel quarantesimo anniversario della scomparsa del grande soprano

 di Lorenzo Di Palma

Maria Callas: l’omaggio di Rai5 alla Divina

Programmazione speciale sabato 16 settembre, nel quarantesimo anniversario della scomparsa del grande soprano

Foto: Maria Callas al Theatre des Champs Elysees a Parigi, nel 1973  - Credit: © MondadoriPortfolio

16 Settembre 2017 | 12:52 di Lorenzo Di Palma

Maria Callas, la cantante lirica più acclamata al mondo, un mito per tutti i melomani e non solo, viene ricordata da Rai 5, a quarant’anni dalla morte, sabato 16 settembre, con un palinsesto speciale che copre tutta la serata.

Infatti, alle 21.15, Rai5 propone La grande nuit de l’Opérà, il trionfale debutto parigino del soprano al Palais Garnier - Théâtre National de l'Opéra il 19 dicembre 1958, che venne trasmesso in Eurovisione in 12 paesi. Lo spettacolo è diviso in due parti: nella prima, la Callas si esibisce da solista o in duetti in celeberrimi brani tratti da Norma di Vincenzo Bellini, Il Trovatore di Giuseppe Verdi, Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini. Mentre nella seconda la Divina canta tutto il secondo atto della Tosca di Giacomo Puccini, suo cavallo di battaglia, con uno straordinario duetto con il celebre baritono Tito Gobbi, nella parte del perfido Scarpia.

Rai 5 continuerà l’omaggio alle 23.05, con L’isola di Medea, documentario scritto e diretto da Sergio Naitza che racconta l’incontro e il rapporto con Pier Paolo Pasolini, che la diresse nel film Medea girato nel 1969 tra l’isola di Grado e la laguna. Tra i testimoni Ninetto Davoli; Nadia Stancioff, l’assistente personale della Callas; il costumista Piero Tosi; la costumista Gabriella Pescucci; il direttore di produzione Fernando Franchi; l’attore Giuseppe Gentile (all’epoca campione olimpionico di salto triplo); l’attrice Piera Degli Esposti (che debuttò proprio con Medea); la scrittrice Dacia Maraini (che con Pasolini, Moravia e Callas fece due lunghi viaggi in Africa); lo storico del cinema Roberto Chiesi (che è anche il direttore del Centro Studi-Archivio Pasolini presso la Cineteca di Bologna).

Su Rai Storia, inoltre alle 20.20, c’è il documentario di Enrico Salvatori Ricordo di Maria Callas, con le immagini straordinarie che quarant’anni fa raccontarono l’omaggio del pubblico, degli amici e dei colleghi a un mese dalla scomparsa del soprano in uno storico evento organizzato al Teatro alla Scala di Milano che la Rai riprese in diretta all’interno di una puntata di Domenica In presentata da Corrado. Dedicato alla Divina, infine, anche Il giorno e la Storia in onda a mezzanotte.