31 Ottobre 2016 | 23:58

Pechino Express, nell’ottava puntata eliminati i #Coniugi

La prima tappa in Messico è vinta dagli #Innamorati. Lory Del Santo nomina Clizia e Francesco. Il ballottaggio tra #Estranei e #Spostati per l'accesso in semifinale sarà all'inizio della nona puntata.

 di Simone Gorla

Pechino Express, nell’ottava puntata eliminati i #Coniugi

La prima tappa in Messico è vinta dagli #Innamorati. Lory Del Santo nomina Clizia e Francesco. Il ballottaggio tra #Estranei e #Spostati per l'accesso in semifinale sarà all'inizio della nona puntata.

Foto: Pechino Express  - Credit: © Twitter

31 Ottobre 2016 | 23:58 di Simone Gorla

Sono gli #Innamorati la coppia vincitrice dell'ottava tappa di Pechino Express. Lory e Marco si qualificano alla semifinale, insieme ai #Socialisti e agli #Spostati. Al traguardo di Puebla, in Messico, il ballottaggio a tre per l'eliminazione è tra i #Coniugi, che in questa puntata sono stati accompagnati da Roberto Giacobbo, il conduttore di Voyager, gli #Estranei, più che mai litigiosi con Silvia decisa a sabotare il suo compagno, e gli #Spostati.

La decisione su quale coppia avversaria eliminare spetta ai vincitori, gli #Innamorati. Scelgono i #Coniugi, che devono così lasciare il programma (dopo quattro salvataggi allo spareggio nelle puntate precedenti). Per Clizia e Francesco Pechino Express finisce qui, mentre il ballottaggio tra #Estranei e #Spostati per l'accesso in semifinale è rimandato all'inizio della nona puntata.

Nel corso dell'ottava tappa, la prima in Messico, le sei coppie rimaste in gara hanno affrontato un nuova serie di prove e missioni. Trovare un punto preciso della città di Orizaba basandosi solo su una foto pescata a caso, trovare alcuni prodotti presenti su una lista appena ricevuta al Mercado de la revolucion, sostenere un esame sui vari tipi di peperoncino al ristorante Divina commedia (per ogni errore la penitenza è bere un cucchiaio di zuppa piccante). 

Al momento della prova vantaggio, una lotta a colpi di cuscino tra #Socialisti, #Estranei, #Innamorati e #Contribuenti, Costantino che fino a qui aveva viaggiato con i #Coniugi riprende il suo posto di conduttore e Giacobbo diventa viaggiatore. Durante la sfida Marco si infortuna a una mano. Un momento doloroso che Lory Del Santo trasforma subito in una massima di vita: "Solo soffrendo si capisce cosa invece è la felicità".

Arriva quindi il momento della "missione Zorro". Ogni coppia deve bruciare 300 calorie - misurate tramite un orologio da polso - compiendo buone azioni per le popolazioni locali, travestiti da Zorro. C'è chi fa le pulizie, chi spinge una macchina o carica una carriola. Altri portano oggetti in una casa e trasportano un signore messicano in spalla. Nel frattempo nella coppia degli #Estranei aumentano le incomprensioni: Silvia decide che farà di tutto per sabotare il viaggio e farsi eliminare.

L'ultima fatica è nelle saline della valle di Zapotitlan: con un secchio a testa i concorrenti dovranno prendere dell'acqua per poi riversarla nei bacini per la raccolta del sale. Superata la prova, tutte le coppie ripartono verso la destinazione finale, la piazza di Puebla. Il viaggio si interrompe con l'arrivo della notte: i #Coniugi e Giacobbo trovano da dormire in un hotel, mentre i #Socialisti si fanno accogliere dalla polizia e, rifiutata l'offerta di dividere le celle con i detenuti, si posizionano sul pavimento con i sacchi a pelo. Francesco Sarcina è l'anima della festa in un locale: suona dal vivo con una band messicana.

Nell'ultimo tratto di strada sia i #Socialisti che gli #Spostati si fanno dare un passaggio dalla polizia a sirene spiegate, ma sono gli #Innamorati ad arrivare davanti a tutti, aggudicandosi così l'ottava tappa di Pechino.