11 Settembre 2016 | 12:05

Rete4, nuova edizione di “Terra!” con Toni Capuozzo

Dal 12 settembre riprende il programma di approfondimento con un reportage sui combattimenti in Libia

 di Daniele Ceccherini

Rete4, nuova edizione di “Terra!” con Toni Capuozzo

Dal 12 settembre riprende il programma di approfondimento con un reportage sui combattimenti in Libia

Foto: Toni Capuozzo  - Credit: © Mediaset

11 Settembre 2016 | 12:05 di Daniele Ceccherini


“Terra!”, lo storico approfondimento di Toni Capuozzo, torna dal 12 settembre, ogni lunedì in seconda serata su Retequattro.

Prima puntata con un reportage dalla Libia di Fausto Biloslavo. Quanto manca alla conquista di Sirte da parte dei miliziani libici? Poche ore? pochi giorni? Parte dai combattimenti che infuriano casa per casa, strada per strada, nella città natale di Gheddafi, la puntata del settimanale della rete diretta da Sebastiano Lombardi.

Nel racconto di Biloslavo istantanee di uno scontro feroce: i cecchini, le imboscate, le autobomba lanciate contro il nemico. Un epilogo, l’umiliazione sul campo degli uomini di Al Baghdadi, che apre scenari inquietanti sul ricorso massiccio alle iniziative terroristiche in Europa come risposta alla disfatta militare. Da questo punto di vista i documenti trovati a Sirte non lasciano dubbi sulla minaccia che corre l’Italia.

Oltre al terrorismo, «Terra!» affronta anche il dramma del terremoto. E lo fa con servizi da due regioni (Emilia e Friuli) che hanno reagito al dramma del sisma, nel 2012 e nel 1976, offrendo un esempio a tutto il Paese.