26 Ottobre 2016 | 23:09

“Rischiatutto – La storia”: un “ripasso” su Rai3

In seconda serata il racconto del mitico programma Mike Bongiorno andato in onda negli anni '70 con partecipazione straordinaria di Rosario Fiorello

 di Lorenzo Di Palma

“Rischiatutto – La storia”: un “ripasso” su Rai3

In seconda serata il racconto del mitico programma Mike Bongiorno andato in onda negli anni '70 con partecipazione straordinaria di Rosario Fiorello

Foto: Mike Bongiorno a Rischiatutto in un foto d'epoca  - Credit: © Rai

26 Ottobre 2016 | 23:09 di Lorenzo Di Palma

In occasione della prima puntata del nuovo “Rischiatutto” condotto da Fabio Fazio, Rai3 propone in seconda serata (alle 23.15) giovedì 27 ottobre, “Rischiatutto - La storia”: un racconto divertente e al tempo stesso commovente, scritto e diretto da Marco Marra, del leggendario programma ideato da Mike Bongiorno e andato in onda la prima volta sul secondo canale della Rai il 5 febbraio del 1970.

Ci saranno quindi i grandi e piccoli campioni di allora: dalla mitica signora Giuliana Longari, al farmacista fiorentino Andrea Fabbricatore, dalla giovane studentessa Titta Meucci, allo scacchista milanese Angelo Cillo.

Non mancherà il “famigerato” Signor No, Ludovico Peregrini, anello di congiunzione fra le due edizioni del programma. E poi aneddoti, emozioni, curiosità dell’esperienza che ha cambiato le vite dei concorrenti e la storia stessa del costume italiano. Un tuffo in un’Italia così lontana eppure (ancora) così inaspettatamente vicina.

Il programma vede anche la partecipazione straordinaria di Rosario Fiorello che, per l’occasione, presta la propria voce a Mike Bongiorno, leggendo i passi salienti della sua autobiografia.