22 Agosto 2017 | 11:38

«Stranger Things 3» si farà, parola dei fratelli Duffer

È ufficiale: i creatori della serie Netflix hanno dichiarato a «Vulture» di essere pronti per una terza stagione (e una quarta)

 di Manuela Puglisi

«Stranger Things 3» si farà, parola dei fratelli Duffer

È ufficiale: i creatori della serie Netflix hanno dichiarato a «Vulture» di essere pronti per una terza stagione (e una quarta)

Foto: I fratelli Duffer  - Credit: © Getty

22 Agosto 2017 | 11:38 di Manuela Puglisi

La seconda stagione di «Stranger Things» è attesa su Netflix per il prossimo 27 ottobre, appena in tempo per Halloween. Mentre parte il countdown per i nuovi episodi i creatori, i fratelli Matt e Ross Duffer, hanno una buona notizia per tutti i fan. In un'intervista a «Vulture» hanno confermato che ci sarà una terza stagione. Anzi, stanno pensando a «Quattro stagioni e poi basta», per allora i giovani protagonisti interpretati da Milly Bobby Brown (Eleven), Gaten Materazzo (Dustin), Finn Wolfhard (Mike), Caleb McLaughlin (Lucas) e Noah Schnapp (Will) saranno pronti per il college. Dovranno solo continuare ad aggiustare la storia, «Anche se non so come potremo giustificare il fatto che succeda loro qualcosa di drammatico ogni anno» ha detto Matt Duffer.

La notizia della terza stagione è quindi ufficiale e per quella in arrivo i fratelli hanno voluto fare le cose un po' più in grande. Ross ha dichiarato sempre a Vulture «Ho detto a Matt “Non voglio chiamarla seconda stagione, voglio che sembri il sequel di un film”. Se hai tra le mani un film di successo, il numero 2 dev'essere un po' più grande».

«Stanger Things», il nuovo trailer della seconda stagione

«Stranger Things» le prime foto della seconda stagione