17 Aprile 2017 | 18:00

Su Cielo un ciclo di thriller psicologici

Dal 17 aprile «Mistery non deve morire». Si parte con Keanu Reeves «Nell’ombra di un delitto»

 di Lorenzo Di Palma

Su Cielo un ciclo di thriller psicologici

Dal 17 aprile «Mistery non deve morire». Si parte con Keanu Reeves «Nell’ombra di un delitto»

Foto: Keanu Reeves in «Nell’ombra di un delitto»  - Credit: © 2015-DAUGHTER-OF-GOD-LLC

17 Aprile 2017 | 18:00 di Lorenzo Di Palma | Guida Tv: Stasera in Tv

Parte su Cielo a Pasquetta Mistery non deve morire: un nuovo ciclo di film thriller psicologici che dal 17 aprile al 3 luglio, ogni lunedì in prima serata, proporrà dodici film, di cui tre in prima visione, da seguire con il fiato sospeso.

Apre la danze, lunedì 17 aprile, in prima tv, Nell’ombra di un delitto, film interpretato da Keanu Reeves nel ruolo del detective della polizia Scott Galban, che indaga sulle misteriose circostanze che hanno portato alla morte del suo partner di lavoro, il detective Cullen. A questo caso è legata anche la presenza di Isabel (Ana de Armas), una giovane donna di origini latine, che sostiene di avere delle visioni. Due storie parallele che si avvicendano e che sembrano non avere nulla in comune, ma solo in apparenza.

La settimana successiva, lunedì 24 aprile, c’è invece L’ombra del sospetto con Liam Neeson, quindi il ciclo prosegue con: Diabolique (1 maggio), in prima tv, remake del film I Diabolici del 1955, con Sharon Stone nei panni di una malvagia insegnante di matematica; L’uomo senza sonno (8 maggio) con Christian Bale; The I Inside (15 maggio), anche questo in prima tv; Manhattan nocture (22 maggio) con Adrien Brody; e Addicted - Desiderio irresistibile (29 maggio).

La programmazione prosegue con titoli come Il mistero del quarto piano, L’Impostore con Tim Roth e Renée Zellweger, L’ultimo anello della follia, Möbius e Legittima offesa ­- While she was out con Kim Basinger.