18 Ottobre 2016 | 18:43

Su Dmax al via “Mountain Heroes – Gli eroi delle Dolomiti”

Da martedì 18 ottobre le storie degli uomini e le donne pronti a sfidare il baratro e rischiare la propria vita per salvare quella degli altri

 di Daniele Ceccherini

Su Dmax al via “Mountain Heroes – Gli eroi delle Dolomiti”

Da martedì 18 ottobre le storie degli uomini e le donne pronti a sfidare il baratro e rischiare la propria vita per salvare quella degli altri

Foto: Mountain Heroes - Gli eroi delle Dolomiti  - Credit: © Dmax

18 Ottobre 2016 | 18:43 di Daniele Ceccherini

Duemila interventi all’anno, 1.500 ore di volo, 10mila chilometri quadrati di territorio di “competenza”, 5 elicotteri, 70 specialisti a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, migliaia di vite salvate. Sono i numeri di “Mountain Heroes - Gli eroi delle Dolomiti”, in onda in prima tv il 18 ottobre alle ore 21:10 e dal 25 ottobre ogni martedì alle ore 22:00 su Dmax.

Protagonisti della seconda stagione della serie sono i soccorritori del Nucleo Elicotteri di Trento: elicotteristi, guide alpine, medici. Uomini e donne che ogni giorno rischiano la propria vita per salvare quella degli altri, in una delle zone più pericolose del mondo per chi pratica l’alpinismo: le Dolomiti.

La serie, composta da sei episodi da un’ora ciascuno, racconta storie di soccorso alpino ad altissimo contenuto adrenalinico, di assistenza a spericolati base jumper, rocciatori e alpinisti in difficoltà. 
I nostri “eroi” saranno portati al limite in ogni operazione seguita, correndo contro il tempo per portare il loro aiuto, nessuno escluso. Il tutto in uno scenario mozzafiato, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Nucleo Elicotteri di Trento ci invita a dare uno sguardo a una realtà in cui il confine fra l’avventura e la tragedia è labile e delicato come un fiocco di neve.