Home TvNews e AnticipazioniSu Nove «La Confessione» di Fede e Alex Schwazer

10 Ottobre 2017 | 22:19

Su Nove «La Confessione» di Fede e Alex Schwazer

L’11 ottobre alle 23.30 Peter Gomez racconta l'altra faccia del successo attraverso le interviste all'ex direttore del TG4 e all'ex marciatore

 di Lorenzo Di Palma

Su Nove «La Confessione» di Fede e Alex Schwazer

L’11 ottobre alle 23.30 Peter Gomez racconta l'altra faccia del successo attraverso le interviste all'ex direttore del TG4 e all'ex marciatore

Foto: Alex Schwazer in un momento della conferenza stampa a Bolzano del 2012 dopo essere stato squalificato perché positivo al controllo antidoping  - Credit: © Getty Images

10 Ottobre 2017 | 22:19 di Lorenzo Di Palma

"L’intento della trasmissione è capire non condannare. Raccontare l'altra faccia del successo, quella che non appare mai o che diventa evidente solo dopo scandali e indagini giudiziarie..."

Con questo spirito Peter Gomez, il direttore della versione online de Il Fatto Quotidiano, mercoledì 11 ottobre alle 23.30 intervista due personaggi controversi, per lungo tempo nell'occhio del ciclone: Emilio Fede e Alex Schwazer

Il primo a confessarsi davanti alle telecamere e a dire la sua verità è Emilio Fede, una carriera nel giornalismo come direttore del TG1, di Studio Aperto, del TG4, ruolo che ha ricoperto per 20 anni, e di Videonews. Coinvolto in una serie di vicende giudiziarie, nel giugno del 2017 è stato condannato in primo grado per Concorso in bancarotta fraudolenta.

Alex Schwazer, 33 anni, è stato campione olimpico della 50 km ai Giochi di Pechino 2008. Risultato positivo a un controllo anti-doping prima dei Giochi olimpici di Londra 2012, sconta la squalifica fino al 29 aprile 2016. Rientrato, si qualifica per i Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016. Ma c'è un altro stop sul suo percorso di marcia: il 22 giugno 2016 risulta nuovamente positivo a un controllo anti-doping su un campione di urine prelevatogli in un test a sorpresa all'inizio dell'anno.

Il 17 ottobre Peter Gomez incontra invece l'ex agente di tanti personaggi dello spettacolo, Lele Mora e l'attrice Vittoria Schisano.