16 Agosto 2017 | 15:00

«Superquark» a Yellowstone: le anticipazioni dell’ottava puntata

Mercoledì 16 agosto torna su Rai 1 il programma di approfondimento scientifico condotto da Piero Angela

 di Lorenzo Di Palma

«Superquark» a Yellowstone: le anticipazioni dell’ottava puntata

Mercoledì 16 agosto torna su Rai 1 il programma di approfondimento scientifico condotto da Piero Angela

Foto: Piero Angela  - Credit: © Splashnews

16 Agosto 2017 | 15:00 di Lorenzo Di Palma

Parte dal Parco Nazionale di Yellowstone, la puntata di Superquark, in onda mercoledì 16 agosto alle 21.25 su Rai1. E non c’è luogo al mondo come il Rocky Mountain Wilderness, paradiso della fauna selvatica, ma anche pericoloso punto caldo dal punto di vista geologico, poiché è in cima a un enorme vulcano, la cui caldera si estende per circa 72 chilometri.

La trasmissione condotta da Piero Angela mostrerà l’ inverno nel Wild Yellowstone, con i lupi a caccia di cervi sulla neve, i castori che costruiscono una diga prima dell’arrivo del grande freddo. La volpe rossa caccia piccoli roditori sotto la neve con salti prodigiosi. Il grande Grizzly che mangia una carcassa di bisonte sotto la neve. Una lince a caccia di uccelli e anche mamma lontra con il suo cucciolo minacciati da un coyote. E ancora Bisonti in marcia verso il bacino dei geyser.

Poi, per lo spazio dedicato alla medicina, ci sarà un servizio di Paolo Magliocco e di Andrea Pasquini, su il tumore sconfitto dal corpo: il nostro organismo sa come difendersi dalle cellule impazzite che provocano i tumori, ma poi qualcosa gli impedisce di sconfiggere la malattia. Ora gli scienziati stanno finalmente capendo che cosa succede e stanno cercando di rimettere in moto i questi meccanismi di difesa.

Si continua con “la scienza dei violini”: ovvero come possono pochi pezzi di legno produrre una musica divina? Giovanni Carrada e Rossella Li Vigni intervistano gli scienziati alla scoperta dei segreti dei violini di Stradivari a Cremona.

Si va avanti con il bilinguismo, perché parlare più di una lingua porta a cambiamenti nel cervello che hanno conseguenze sorprendenti, con i meccanismi neurologici che controllano la disonestà e con un’interessante panoramica su come in poco più di un secolo, l’Italia ha cambiato volto.

Infine ci sarà, in studio con Piero Angela, il professor Piergiorgio Strata per parlare del cervello e le consuete rubriche: “Dietro le quinte della storia” con il professor Alessandro Barbero che parlerà della nascita degli stemmi; “Scienza in cucina” della dottoressa Elisabetta Bernardi, per parlare dei gusti degli italiani, e… perché ci sono persone che non ingrassano; “Questione di ormoni” con il professor Emmanuele Jannini si parlerà dei matrimoni bianchi e infine la “Psicologia delle bufale” Con Massimo Polidoro del Cicap, come difendersi dalle truffe su Internet.