31 Agosto 2016 | 20:09

Venezia: tutti i vincitori nella rassegna “Cult da Leoni” su Sky Cinema

Tutta dedicata allla Mostra del Cinema di Venezia la programmazione del canale dal 31 agosto al 10 settembre in prima e seconda serata con i film premiati nelle passate edizioni

 di Angelo De Marinis

Venezia: tutti i vincitori nella rassegna “Cult da Leoni” su Sky Cinema

Tutta dedicata allla Mostra del Cinema di Venezia la programmazione del canale dal 31 agosto al 10 settembre in prima e seconda serata con i film premiati nelle passate edizioni

Foto: Jared Leto ed Ellen Burstyn in "Requiem for a Dream", film che ha vinto a Venezia nel 2000

31 Agosto 2016 | 20:09 di Angelo De Marinis

In occasione della 73° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Sky Cinema Cult propone dal 31 agosto al 10 settembre, in prima e seconda serata, un appuntamento dedicato alla manifestazione con tutti i titoli premiati nelle settantadue edizioni precedenti.

La rassegna cinematografica inizierà mercoledì 31 agosto e aprirà con la prima visione del film inedito "Mr. Nobody", interpretato da Jared Leto, abilmente trasformato in un vecchio ultracentenario in un film sulle casualità e sulle scelte della vita che fu presentato nella sessantaseiesima edizione, acclamato dalla critica e pluri premiato, diventando ormai un film di culto. In seconda serata "Lontano dal Paradiso",  in una sublime interpretazione di Julianne Moore.

Giovedì 8 settembre, imperdibile l'appuntamento con "Anomalisa", il vincitore del Gran premio della Giuria 2015, animazione in stop motion che racconta l’emozionante incontro in un albergo tra un oratore motivazionale e una donna speciale.

A seguire potremo vedere "Pranzo di ferragosto", vincitore del Premio Venezia Opera Prima "Luigi De Laurentiis". "Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza", affresco filosofico, ironico e grottesco della vita e della morte, che ha vinto il Leone D’Oro al Festival di Venezia nel 2014. "Joe", con Nicolas Cage e il giovanissimo Tye Sheridan, miglior attore esordiente a Venezia nel 2013. Il Leone d’oro "Arrivederci Ragazzi", che racconta una struggente storia di amicizia in un collegio di provincia. "Prosciutto prosciutto" di Bigas Luna, torbida storia d’amore tra Penelope Cruz e Javier Bardem, Leone d’Argento nel 1992. "Ferro 3 - La casa vuota" capolavoro di Kim Ki-Duk, vincitore del Leone d’Argento nell’edizione del 2004 e "Zatoichi" di Takeshi Kitano, Leone d’Argento e vincitore del Premio Speciale della Giuria nel 2003.

Da non perdere anche i film italiani premiati nelle precedenti edizioni come Hungry Hearts di Saverio Costanzo, con Adam Driver e Alba Rohrwacher, entrambi migliori attori a Venezia nel 2014. "Non essere cattivo" opera postuma di Claudio Caligari, presentato fuori concorso alla 72° Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia e ancora "L'uomo delle stelle" di Giuseppe Tornatore, premio speciale della giuria nel 1995.

In occasione della proiezione del nuovo film di Damiel Chazelle, "La La Land", che aprirà la 73° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Sky Cinema Cult, mercoledì 31 agosto in preserale, manderà in onda "Whiplash", film rivelazione del 2015, che valse al regista ben tre premi Oscar.