Home TvNews e AnticipazioniYoung Sheldon, il trailer della serie prequel di «The Big Bang Theory»

18 Maggio 2017 | 12:25

Young Sheldon, il trailer della serie prequel di «The Big Bang Theory»

Sarà lo Ziggy di "Big Little Lies" a interpretare il nerd Sheldon Cooper a 9 anni

 di Valentina Cesarini

Young Sheldon, il trailer della serie prequel di «The Big Bang Theory»

Sarà lo Ziggy di "Big Little Lies" a interpretare il nerd Sheldon Cooper a 9 anni

Foto: Young Sheldon  - Credit: © CBS

18 Maggio 2017 | 12:25 di Valentina Cesarini

È arrivato il primo trailer di Young Sheldon, la serie prequel/spinoff di The Big Bang Theory. Siete curiosi di sapere come fosse il dott. Sheldon Cooper a nove anni, quando ancora viveva in Texas con mamma, papà e fratelli?

«Young Sheldon», tutto quello che c’è da sapere sul prequel di The Big Bang Theory

Dopo aver visto il trailer, non ci saranno più dubbi: il nostro genio preferito sfoggiava lo stesso atteggiamento altezzoso e le stesse manie di controllo anche a nove anni. Come non innamorarsene? A interpretare i panni di Cooper c'è un attore che ha conquistato il nostro affetto grazie al personaggio di Ziggy in Big Little Lies: trattasi del piccolo Iain Armitage, che grazie a quell'aria mista tra tenerezza e sagacia restituisce al pubblico il giusto concentrato di Sheldonaggine infantile. Nel cast anche Zoe Perry (Mary), Lance Barber (George Sr.), Raegan Revord (Missy), Montana Jordan (Georgie Jr.). Tra i produttori dello show, ricordiamo la presenza dell'acclamato cineasta Jon Favreau, del creatore di TBBT Chuck Lorre e dello stesso Jim Parsons, che sarà anche voce narrante.

Trailer

Trama

È il 1989 quando Sheldon, 9 anni, abbandona la scuola elementare per seguire il fratello maggiore, meno intellettuale, nelle classi superiori. Sheldon è un genio ma viene sempre frainteso dalla famiglia, dai compagni di classe e dai vicini. Sua madre lo prepara con quello che crede sia l'unico strumento per sopravvivere nella nuova scuola: ricordare ai bulli che suo padre è l'allenatore della squadra di football e che suo fratello è uno dei giocatori. Il piccolo genio potrà anche comprendere la fisica di Newton ma la sua famiglia, tutta sport e religione, è disposta a sopportarlo solo se quelle teorie lo aiuteranno finalmente a vincere una partita a calcio.

Le foto