01 Ottobre 2015 | 12:38

«Il lato positivo» e gli altri film del 1° ottobre

Su Raitre in prima tv la commedia con Bradley Cooper. E inoltre «I mercenari 2» (Italia 1) e «La lettera scarlatta» (Iris)

 di Alberto Rivaroli

«Il lato positivo» e gli altri film del 1° ottobre

Su Raitre in prima tv la commedia con Bradley Cooper. E inoltre «I mercenari 2» (Italia 1) e «La lettera scarlatta» (Iris)

Foto: Bradley Cooper e Jennifer Lawrence in «Il lato positivo»

01 Ottobre 2015 | 12:38 di Alberto Rivaroli

Un'ottima accoglienza da parte di critica e pubblico e un (meritatissimo) Oscar alla protagonista Jennifer Lawrence. Sono queste le credenziali di «Il lato positivo», il film clou della serata televisiva, che Raitre propone in prima tv in chiaro stasera alle 21.05.

Diretto da David O. Russell nel 2012, la pellicola racconta l'incontro tra due giovani già segnati profondamente dalla vita: lui, Pat (Bradley Cooper), reduce da otto mesi trascorsi in una clinica psichiatrica, non vuole accettare il fallimento del suo matrimonio e progetta di riconquistare la moglie Nikki (Brea Bee), che prima di lasciarlo lo ha tradito. Lei, Tiffany (Lawrence), rimasta vedova giovanissima, passa da una realazione all'altra senza riuscire a dare un senso alla sua esistenza. La ragazza raccoglie le confidenze di Pat, e accetta di aiutarlo nel suo tentativo di rimettersi con Nikki; in cambio, però, Pat dovrà partecipare con lei a una gara di ballo. Tra violenti scoppi d'ira e momenti di complicità, i due diventano inseparabili...

Notevole il cast del film, che comprende anche Robert De Niro (il padre di Pat), Chris Tucker e Julia Stiles; meritano però una citazione soprattutto i due straordinari protagonisti, che non a caso Russell ha voluto anche per il suo film successivo, il bellissimo «American Hustle» (2013).

Tutt'altra atmosfera si respira su Italia 1, dove alle 21.10 va in onda «I mercenari 2», sequel di un film che - tra un'esplosione e una scazzottata - ha incassato nel mondo 274 milioni di dollari. Merito dell'idea geniale del protagonista Sylvester Stallone che - raccontando le gesta di un gruppo di «guerrieri prezzolati» dal cuore meno duro di quanto vogliano far sembrare - è riuscito nell'impresa di riunire in un unico film gli specialisti più amati degli action movies degli ultimi trent'anni. Accanto a lui ci sono infatti Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis, Jason Statham, Dolph Lundgren, Chuck Norris e Jet Li; aggiungiamo il redivivo Jean-Claude Van Damme (stavolta nei panni del cattivo), e il quadro è completo. Con un cast del genere la trama (la caccia a un enorme quantitativo di plutonio trafugato in un'inospitale regione dell'Est europeo) è quasi un pretesto: a divertire ci pensano l'ironia dei protagonisti e le spettacolari scene d'azione.

Completa il menu della serata «La lettera scarlatta», che potete vedere su Iris alle 21.00. Il regista Roland Joffé (autore di capolavori come «Urla del silenzio» e «Mission») traspone il celebre romanzo di Nathaniel Hawtorne dedicato all'amore scandaloso tra una donna sposata (Demi Moore) e il reverendo di un villaggio del Massachusetts (Gary Oldman), nel 1667. Convinta che il marito (Robert Duvall) sia morto in battaglia, la donna cede alla passione, ma il ritorno del coniuge scatenerà una catena di tragici eventi.