13 Maggio 2017 | 16:15

«Macron: dietro le quinte di una vittoria»

In esclusiva, sabato 13 maggio alle 21.15 su Sky Tg24 HD e Sky Atlantic HD, il primo instant movie in presa diretta sul neoeletto presidente francese

 di Angelo De Marinis

«Macron: dietro le quinte di una vittoria»

In esclusiva, sabato 13 maggio alle 21.15 su Sky Tg24 HD e Sky Atlantic HD, il primo instant movie in presa diretta sul neoeletto presidente francese

Foto: Founder and Leader of the political movement 'En Marche !' Emmanuel Macron speaks after winning the lead percentage of votes in the first round of the French Presidential Elections at Parc des Expositions Porte de Versailles on April 23, 2017 in Paris, France. (Photo by Sylvain Lefevre/Getty Images)

13 Maggio 2017 | 16:15 di Angelo De Marinis | Guida Tv: Stasera in Tv

È l’enfant prodige della politica francese, il presidente più giovane mai eletto all’Eliseo. Emmanuel Macron, 39 anni, si è imposto come outsider con il movimento En Marche!, fondato nell’aprile del 2016.

Ma chi è davvero il nuovo presidente della Francia? Lo racconta Macron: dietro le quinte di una vittoria, l’instant documentary che mostra tutto quello che è successo nel backstage della cavalcata elettorale del neoeletto presidente francese, in onda in esclusiva su Sky TG24 HD e Sky Atlantic HD sabato 13 maggio alle 21.15.

Il documentario, scritto e diretto da Yann L'Henoret, mostra le immagini inedite dei momenti più significativi della campagna elettorale di Macron: dalla scelta di partecipare alle elezioni presidenziali fino alla vittoria. Il regista ha seguito come un’ombra il candidato e il suo team dal settembre 2016: oltre sette mesi di riprese, per un totale di oltre 150 ore di girato, che si sono interrotte domenica 7 maggio a mezzanotte, dopo il risultato delle urne. L’accordo tra la produzione e Macron è stato uno solo: non chiudere mai nessuna porta alla telecamera.

Le immagini in presa diretta, raccontano Macron sotto ogni aspetto: la preparazione delle riunioni, gli incontri con la squadra, il ruolo della moglie Brigitte all’interno dello staff, lo stress e le risate, le sue reazioni e strategie in risposta alle dichiarazioni degli avversari politici, il dietro le quinte dei principali incontri pubblici, proponendo un ritratto a tutto tondo dell’uomo, che va oltre la semplice biografia politica.