18 Novembre 2015 | 15:20

Lea, su Rai 1 la storia di Lea Garofalo

Va in onda il 18 novembre su Rai1 il film per la tv di Marco Tullio Giordana, ispirato alla storia della donna uccisa dalla 'ndrangheta, con Vanessa Scalera e Linda Caridi

 di Paola Toia

Lea, su Rai 1 la storia di Lea Garofalo

Va in onda il 18 novembre su Rai1 il film per la tv di Marco Tullio Giordana, ispirato alla storia della donna uccisa dalla 'ndrangheta, con Vanessa Scalera e Linda Caridi

Foto: Una scena di Lea, che vede protagonista Vanessa Scalera  - Credit: © Facebook

18 Novembre 2015 | 15:20 di Paola Toia | Guida Tv: Stasera in Tv

Va in onda il 18 novembre, alle 21.20 su Rai 1, il tv movie Lea, di Marco Tullio Giordana ed ispirato alla storia vera della donna vittima di omicio per mano della 'ndrangheta: Lea Garofalo. Torna la grande fiction Rai con una storia terribile di una donna che ha avuto il coraggio di mettersi contro la malavita organizzata.

Il film, interpretato dall'attrice Vanessa Scalera, nel ruolo di Lea, e da Linda Caridi in quello della figlia minorenne Denise, si basa sui processi contro Carlo Cosco, il marito di Lea e mandante dell'omicidio.

La storia vera è quella di Lea Garofalo che è nata in provincia di Crotone e ha un destino segnato. Sono tante le famiglie coinvolte nei loschi affari della 'ndrangheta e il fratello di Lea, Floriano, è capocosca della zona, mentre il fidanzato Carlo gestisce lo spaccio a Milano. Lea resta incinta molto giovane e per la figlia vuole un futuro diverso dal suo: desidera che Denise sia libera e non abbia paura, che possa studiare e affermarsi. 

Per questo motivo lascia il marito, confessa tutto ciò che sa alla polizia e verrà uccisa il 24 novembre 2009. La figlia, minorenne all'epoca, non crede al padre che le dice che Lea l'ha abbandonata e lo denuncia con grande coraggio. La Cassazione nel 2014 ha condannato Carlo e i suoi complici all'ergastolo.