19 Giugno 2017 | 11:50

«Pick Up – Storie a 45 giri»: storia e grande musica si incontrano nella mattina di Rai1

Ogni mattina alle 11.00 Umberto Broccoli e Metis Di Meo raccontano la Grande Storia attraverso la musica

 di Giacomo Bernardi

«Pick Up – Storie a 45 giri»: storia e grande musica si incontrano nella mattina di Rai1

Ogni mattina alle 11.00 Umberto Broccoli e Metis Di Meo raccontano la Grande Storia attraverso la musica

Foto: Umberto Broccoli e Metis Di Meo

19 Giugno 2017 | 11:50 di Giacomo Bernardi | Guida Tv: Stasera in Tv

Con l’estate arrivano nuovi palinsesti e nuovi interessanti programmi da seguire. Uno di questi è «Pick Up – Storie a 45 giri», uno spazio precedentemente ospitato all’interno del contenitore di «Unomattina» che da quest’anno è diventato un programma autonomo, con una struttura ben precisa, in onda su Rai1 ogni mattina alle 11.05. Umberto Broccoli e Metis Di Meo racconteranno ogni giorno un anno di storia italiana e straniera, partendo da una canzone famosissima e ripercorrendo fatti e vicissitudini di quel determinato periodo.

Ogni puntata si aprirà con il video originale della canzone, regalando così al pubblico un’emozione musicale nostalgica e intensa. Nella prima settimana, a partire dal 12 giugno, le canzoni scelte sono state «Nel Sole» di Al Bano per il 1967, «Il tempo di morire» di Battisti per il 1970, «Se telefonando» di Mina per il 1966, «Io vagabondo» dei Nomadi per il 1972 e ancora Lucio Battisti con «La canzone del Sole» per parlare del 1971. Evergreen, canzoni immortali, conosciute ed apprezzate anche dai più giovani.

Con il suo stile inconfondibile e leggero, Umberto Broccoli attacca quindi con interessanti racconti riguardanti spettacolo, politica, cultura, sport ed eventi internazionali che, uniti come pezzi di un grande puzzle, compongono un suggestivo ritratto della Grande Storia. Ritratti di personaggi celebri e video inediti, frutto di una grande ricerca nel ricchissimo archivio Rai. Un viaggio affascinante e divertente, in cui non mancano spunti di riflessione e curiosità. Si ripercorrono anni difficili, come gli anni ’70, colmi di tensioni sociali e scontri politici, ma anche successi e periodi di rinascita, come il boom economico degli anni ’60 o le grandi imprese sportive. Non manca proprio niente. E poi, a dare un tocco di colore arriva lei, Metis Di Meo, la dinamica conduttrice emergente che ogni giorno delizia il pubblico con un aforisma o citazione di un grande pensatore del passato.

Una trasmissione completa, adatta a grandi e piccoli. Anzi, è molto consigliato, proprio ai più giovani, guardare il programma insieme a un adulto che possa spiegare e testimoniare in prima persona quanto raccontato da Broccoli. Quindi, da lunedì 12 giugno, tutti a colazione dai nonni.