17 Marzo 2017 | 00:43

«Celebrity MasterChef»: gli eliminati della prima puntata

Restano in 9 le celebrities in gara dopo la prima puntata del nuovo cooking show in onda il 16 marzo in prima serata su Sky Uno

 di Angelo De Marinis

«Celebrity MasterChef»: gli eliminati della prima puntata

Restano in 9 le celebrities in gara dopo la prima puntata del nuovo cooking show in onda il 16 marzo in prima serata su Sky Uno

Foto: Celebrity Masterchef Italia: la "classe" all'inizio della prima puntata  - Credit: © Sky

17 Marzo 2017 | 00:43 di Angelo De Marinis

La giuria del talent show culinario, anche senza Carlo Cracco, non ha fatto sconti ai 12 volti noti che si sono sfidati nella prima puntata di Celebrity MasterChef Italia, il 16 marzo in prima serata su Sky Uno. Severe le prove, inflessibili i giudizi. E a farne le spese per primi sono stati le due attrici Serra Yilmaz ed Enrica Guidi e il giornalista di Sky Sport Stefano Meloccaro.

I 12 volti noti di cinema, televisione, sport si sono subito misurati con la prova Mystery Box, preparando una ricetta con il proprio ingrediente preferito. La prova è stata vinta da Enrica Guidi. Quasi proibitivo il successivo Pressure Test: 15 minuti per sfilettare alla perfezione una ricciola sull’esempio di Chef Cannavacciuolo. La prova finale, per quelli rimasti in gara, consisteva nel cucinare una pietanza proprio con gli scarti rimasti dalla pulizia della ricciola. Barbieri, Bastianich e Cannavacciuolo non hanno gradito i piatti di Serra e di Stefano e senza esitazioni hanno emesso il verdetto.

Diverse le reazioni dei due concorrenti eliminati: Stefano Meloccaro va via comunque contento di aver partecipato mentre Serra Yilmaz commenta con una punta di polemica: “Mi dispiace uscire perché avrei fatto conoscere piatti di altre culture. Evidentemente questi chef non sono molto aperti”.

Nel secondo episodio le 10 celebrities rimaste in gara hanno affrontato un'impegnativa prova in esterna cucinando nella mensa del Politecnico di Milano un menu ad hoc per centinaia di studenti. La brigata rossa, capitanata da Maria Grazia Cucinotta, prepara fusilli al pesto, pollo alla cacciatora, tortino di patate e tiramisu. La brigata blu, capeggiata da Antonio Capitani, propone risotto alla milanese, hamburger e patate fritte, panna cotta con salsa ai frutti rossi.

Anche se i giudizi non sono concordi gli studenti assegnano la vittoria ai blu. La brigata rossa ritorna in cucina per un nuovo Pressure Test: la Cucinotta ha la possibilità di salvare un solo compagno di squadra: sceglie Alex Britti. Alla sfida conclusiva rimangono Maria Grazia Cucinotta, Filippo Magnini, Enrica Guidi, Roberta Capua. Dopo le tre manches, in cui ognuno fa assaggiare ai giudici un piatto diverso a sua scelta, Enrica Guidi deve togliere il grembiule e tornare a casa.