Il Grande Fratello come non l’avete mai visto: il backstage

Dietro le quinte esclusivo del reality show condotto da Alessia Marcuzzi, giunto alla sua 14a edizione

08 Ottobre 2015 | 10:37

Il Grande Fratello come non l’avete mai visto: il backstage

Dietro le quinte esclusivo del reality show condotto da Alessia Marcuzzi, giunto alla sua 14a edizione

 di Solange Savagnone

Foto: Grande Fratello 14: il backstage  - Credit: © Pigi Cipelli

08 Ottobre 2015 | 10:37 di Solange Savagnone

La Casa ha due anime. Quella pigra dei suoi inquilini e quella travolgente di chi ci lavora, come abbiamo visto andando dietro le quinte del «Grande Fratello» a poche ore dalla diretta. La prima è, appunto, un’anima tranquilla. I ragazzi si svegliano nel primo pomeriggio. Non avendo orologi (anche quelli degli elettrodomestici sono stati manomessi dalla produzione) perdono la cognizione del tempo e ogni operazione, che sia arricciarsi i capelli o radersi, è lenta e indolente.

Poi c’è l’anima battagliera di chi il programma lo fa. E quell’anima non dorme mai. Già poche ore dopo la diretta si comincia a lavorare alla nuova puntata. Giorno e notte c’è chi registra ciò che accade, monta le clip, l’audio, la musica o si occupa dei social. Il tutto culmina con una megariunione plenaria capitanata dal capo progetto, Andrea Palazzo.

Ma nelle ore che la precedono, gli ingranaggi non s’inceppano mai, oliati dall’esperienza e… dalle crêpe alla Nutella diventate un rito fin dalla prima edizione del «GF». Anche Alessia Marcuzzi appena arriva corre a guardare gli ultimi video dei ragazzi: «Sono le 15.30 e ancora non c’è il copione» scherza prima di sparire inghiottita pure lei dalla «macchina».

Le ore passano e la sera cala assieme alla pioggia. Mentre nello studio, una grande struttura che si trova sotto la collina sulla quale sorge la Casa, il pubblico comincia a entrare e a scaldarsi grazie all’intraprendenza di un animatore. Verso le 20 spunta Alessia per salutare e fare la prova luci. Poi via, nella «roulotte sartoria». Dopo un’ora tutto è pronto per la diretta. I nuovi ingressi, le prime nomination, i colpi di scena. Lo spettacolo comincia. Ma quello vero non si è fermato mai.