15 Marzo 2013 | 12:36

Italia’s Got Talent, tutti i segreti dello show più popolare della tv: guarda le foto dei 16 finalisti

Ancora pochi giorni di attesa e poi, sabato 16 marzo, sarà proclamato il vincitore della quarta edizione di «Italia’s got talent», il talent show più popolare della tv, sempre molto show e a volte (non sempre) pure molto talent. Ecco la nostra guida per un «ripasso» preparatorio alla vigilia della finale.

 di

Italia’s Got Talent, tutti i segreti dello show più popolare della tv: guarda le foto dei 16 finalisti

Ancora pochi giorni di attesa e poi, sabato 16 marzo, sarà proclamato il vincitore della quarta edizione di «Italia’s got talent», il talent show più popolare della tv, sempre molto show e a volte (non sempre) pure molto talent. Ecco la nostra guida per un «ripasso» preparatorio alla vigilia della finale.

Foto: CANTANTE

15 Marzo 2013 | 12:36 di

Ancora pochi giorni di attesa e poi, sabato 16 marzo, sarà proclamato il vincitore della quarta edizione di «Italia’s got talent», il talent show più popolare della tv, sempre molto show e a volte (non sempre) pure molto talent. Davanti ai tre giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi sono sfilati concorrenti di ogni sorta, dando vita a uno dei programmi più divertenti della stagione. Ecco la nostra guida per un «ripasso» preparatorio alla vigilia della finale.

Deciderà il televoto
I tre giudici assisteranno alle esibizioni dei 16 finalisti che sono stati selezionati nelle semifinali in parte dagli stessi giudici e in parte dal televoto. Durante la finale, invece, sarà solo il televoto a decretare il vincitore. I numeri per votare il concorrente preferito sono 894.100 (da telefono fisso) e 477.00.05 (con sms da telefono cellulare).

Premio
Come nell’ultima edizione in palio ci sono 100 mila euro in gettoni d’oro (circa il 20% si perde però in tasse).

Cambio di set
Le prime sei puntate di provini sono state registrate al Teatro Massimo di Roma. Le due semifinali e la finale sono trasmesse in diretta dagli studi Elios di Roma. Quest’anno è stato allestito un set esterno per i numeri più spettacolari (arrampicatori, funamboli, acrobati) e per utilizzare biciclette, macchine, motociclette e pure un cavallo. Durante una prova di «freestyle» motociclistico, Maria De Filippi è salita su un «quad» con tanto di impennata finale (e conseguente urlo).

Concorrenti
Nelle prime 6 puntate di casting sono saliti sul palco 205 concorrenti. I tre giurati hanno dispensato 125 «sì» e 80 «no» (il 39% dei concorrenti, dunque, non è stato ritenuto «talentuoso»). Il concorrente più anziano è stato Piervincenzo Angelini (a sinistra), pensionato bolognese, in arte Peter California: ha 76 anni. Sul palco si è trasformato in Elvis Presley cantando «Tutti Frutti» in inglese maccheronico.
Il concorrente più giovane, invece, si chiama Alessandro D’Orazio (sotto, con Belen) e ha solo 4 anni. «È un soldo di cacio!» ha detto la De Filippi quando l’ha visto. Non sa leggere, ma conosce i libri a memoria: racconta favole sfogliandoli e guardando le figure.
Il gruppo più numeroso è rappresentato dalla Gemy School (in alto) di Nettuno, vicino Roma: 48 elementi dai 7 ai 28 anni. Nella prima puntata si sono esibiti in una coreografia ispirata a «Grease». «Non finiscono mai!» ha esclamato Rudy Zerbi vedendoli arrivare sul palco.

Ripetenti
Roberto Deri si è cimentato in ben tre puntate nel «deroulant go», specialità di sua invenzione: usa il tapis roulant per esercizi di ginnastica ritmata e aerobica. A ogni esibizione ha aumentato la velocità del tapis roulant: la seconda volta lo ha sfidato (con successo) Simone Annicchiarico, la terza volta Roberto è stato eliminato. Anche Raffaele Comoli, in arte Raffco, con l’assistente Vincenzo, ha avuto l’onore di una doppia esibizione per uno stravagante numero di magia. Da segnalare che in entrambi i casi il suo bizzarro assistente ha riscosso più applausi di lui.

Ascolti
Nelle prime sette puntate la media di ascolto è stata di 7,3 milioni di spettatori con uno share del 30,49% (due puntate hanno superato gli 8 milioni). I picchi di ascolto si sono verificati durante la quarta puntata (il 2 febbraio): 9,45 milioni di spettatori (alle 22.56).

Commozione
Quest’anno Gerry Scotti è il giurato che si è emozionato di più. A toccarlo in particolar modo, l’esibizione canora di Daniele Adomako, 22enne originario del Ghana e residente in provincia di Brescia, che ha intonato «Hallelujah» in versione pop.

Giudici ballerini
Nella sesta puntata Gerry Scotti e Rudy Zerbi si sono cimentati in una lezione di ballo impartita da Graziano Piccioni, in arte Ciolanka Stankanov (foto sotto). L’insegnante di danza classica si è presentato senza allievi e ha coinvolto Gerry e Rudy. Come da pronostico di Maria De Filippi, i due giudici-ballerini sono finiti al primo posto nella classifica de «I nuovi mostri» di «Striscia la notizia».

Quinta edizione
Sono già aperte le selezioni per la prossima edizione del programma. Bisogna compilare la scheda online sul sito Internet ufficiale www.italiasgottalent.it o telefonare allo 06.3725727. Non esistono limiti di età né requisiti particolari: serve solo il talento. Almeno un po’…