Home TvReality e talentPechino addicted, arriva lo spin-off di Pechino Express

Pechino addicted, arriva lo spin-off di Pechino Express

Gli Antipodi Andrea Pinna e Roberto Bertolini seguiranno i concorrenti tappa per tappa, visitando più a fondo i luoghi dell'adventure-game

16 Settembre 2016 | 9:30

Pechino addicted, arriva lo spin-off di Pechino Express

Gli Antipodi Andrea Pinna e Roberto Bertolini seguiranno i concorrenti tappa per tappa, visitando più a fondo i luoghi dell'adventure-game

 di Manuela Puglisi

16 Settembre 2016 | 9:30 di Manuela Puglisi

Con la quinta edizione di Pechino Express, iniziata lo scorso 12 settembre, arriva una novità: uno spin-off, Pechino Addicted, che vede protagonisti gli Antipodi (vincitori della scorsa edizione) e che andrà in onda su Rai 4 a partire dal prossimo 19 settembre. Dal lunedì al venerdì, alle 20.35, il blogger Andrea Pinna e il personal trainer Roberto Bertolini seguiranno le coppie concorrenti lungo l’itinerario di questa edizione 2016, approfondendo tappa per tappa tutti i luoghi toccati dall’adventure-game di Rai2.

Gli Antipodi non riuscivano proprio a immaginare di abbandonare per sempre Pechino Express e Costantino della Gherardesca, così si sono messi in viaggio zaino in spalla per raccontare la cultura, la storia e le tradizioni dei paesi visitati. A dettare le regole sarà comunque Costantino: dovranno completare le tappe nei tempi stabiliti, avranno a disposizione uno smartphone attraverso il quale il conduttore segnalerà mete ed eventi da non perdere e un tablet ricco di approfondimenti sui luoghi che visiteranno. I due “agenti di viaggio” avranno la possibilità di utilizzare anche la “Addicted Express”, carta di credito illimitata che servirà per pagare trasporti, vitto e alloggio e tutto ciò di cui avranno bisogno. Sembra troppo facile, vero? I due avranno sì una carta di credito illimitata, ma dovranno rispettare l’importo di un budget segreto. Se risparmieranno o si trasformeranno in grandi spendaccioni, ne pagheranno le conseguenze con splendidi bonus o crudeli punizioni. In 45 episodi da 25 minuti ciascuno, gli Antipodi potranno raccontare agli spettatori più nel dettaglio i luoghi attraversati dalla corsa frenetica di Pechino Express, fornendo consigli anche pratici per chi volesse replicare il viaggio, anche solo con la fantasia.

Gli antipodi

Hanno vinto l’edizione 2015 di Pechino Express e, come dice il nome che hanno assunto da coppia di concorrenti, è difficile trovare due persone tanto diverse tra di loro, sulla carta. Andrea Pinna, milanese d’adozione, ma sardo di nascita, ha conquistato i social con le sue perle. I suoi account Facebook e Instagram (@LePerlediPinna) hanno più di 400 mila fan e ha già scritto due libri. L'altra metà degli Antipodi, Roberto Bertolini, è laureato in scienze motorie e da 10 anni lavora come personal trainer.