Home TvReality e talentThe Voice of Italy, intervista ai quattro finalisti del talent show di Rai2 prima dell’ultima puntata

28 Maggio 2013 | 13:45

The Voice of Italy, intervista ai quattro finalisti del talent show di Rai2 prima dell’ultima puntata

Si avvicina il gran finale di «The Voice», il talent show di Raidue che ha visto scontrarsi le voci più belle d'Italia sotto la guida dei quattro coach Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù. Abbiamo incontrato i quattro finalisti: ecco cosa ci hanno raccontato...

 di

The Voice of Italy, intervista ai quattro finalisti del talent show di Rai2 prima dell’ultima puntata

Si avvicina il gran finale di «The Voice», il talent show di Raidue che ha visto scontrarsi le voci più belle d'Italia sotto la guida dei quattro coach Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù. Abbiamo incontrato i quattro finalisti: ecco cosa ci hanno raccontato...

28 Maggio 2013 | 13:45 di Redazione

Si avvicina il gran finale di «The Voice», il talent show di Raidue che ha visto scontrarsi le voci più belle d’Italia sotto la guida dei quattro coach Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù.

Abbiamo incontrato i quattro finalisti in vista della finalissima di giovedì 30 maggio: ecco cosa ci hanno raccontato.

Veronica De Simone (coach: Raffaella Carrà)

La canzone che più ami del tuo coach.
«“Tanti auguri”. Fino a pochi mesi fa la ballavo in discoteca. E poi mi sono trovata a ballarla con Raffa».
Una cosa che ti ha sorpreso del tuo coach.
«La sua leggerezza. Infonde un’energia pazzesca!».
Il consiglio più importante che ti ha dato?
«Piantare le radici a terra e diventare sicura di me».
Chi, vedendoti a The Voice, ha detto: «Mi sbagliavo»?
«Credo che pochi penseranno di essersi sbagliati».
Chi è la prima persona a cui telefonerai se vincerai?
«Non lo so. E non so chi potrebbe esserci lì con me».
Una cosa che non farai mai se diventerai famosa.
«Perdere la testa. La fama non è il mio obiettivo».
La prima cosa che farai se diventerai famosa.
«Voglio diventare la voce di tante persone!».
Qual è la canzone che avresti voluto scrivere tu?
«Non c’è canzone più mia di una scritta da me!».

Elhaida Dani (coach: Riccardo Cocciante)

La canzone che più ami del tuo coach.
«“Margherita”, il brano Italiano più bello di sempre».
Una cosa che ti ha sorpreso del tuo coach.
«La sua umanità e la sua straordinaria preparazione».
Il consiglio più importante che ti ha dato?
«Scoprire tutto il mio cuore mettendolo al servizio della mia voce. Per questo gli devo dire grazie».
Chi, vedendoti a The Voice, ha detto: «Mi sbagliavo»?
«C’è sempre chi non crede in noi: lo accetto».
Chi è la prima persona a cui telefonerai se vincerai?
«Nella mia testa ci sarebbero subito mamma e papà».
Una cosa che non farai mai se diventerai famosa.
«Non sarò mai distante dal mio pubblico, dai fan».
La prima cosa che farai se diventerai famosa.
«Credo che proverei a non cambiare nulla».
Qual è la canzone che avresti voluto scrivere tu?
«“Adagio”. È una canzone che adoro».

Silvia Capasso (coach: Noemi)

La canzone che più ami del tuo coach.
«“Briciole”. Dalla prima volta che gliel’ho sentita cantare mi sono appassionata a lei!».
Una cosa che ti ha sorpreso del tuo coach.
«L’umanità che ha verso di noi. E la pazienza!».
Il consiglio più importante che ti ha dato?
«Togliere il freno a mano e cantare con il cuore».
Chi, vedendoti a The Voice, ha detto: «Mi sbagliavo»?
«Non lo so. Ma sicuramente qualcuno lo ha fatto!».
Chi è la prima persona a cui telefonerai se vincerai?
«Mia madre».
Una cosa che non farai mai se diventerai famosa.
«Non dimenticherei chi ero e chi sono…».
La prima cosa che farai se diventerai famosa.
«Nulla… Si vive alla giornata… Non so…».
Qual è la canzone che avresti voluto scrivere tu?
«Sicuramente “Caruso” di Lucio Dalla».

Timothy Cavicchini (coach: Piero Pelù)

La canzone che più ami del tuo coach.
«Me ne piacciono molte, su tutte “Spirito”».
Una cosa che ti ha sorpreso del tuo coach.
«L’estrema tranquillità: è magia».
Il consiglio più importante del tuo coach.
«Essere me stesso ed esplorare nuovi mondi vocali senza avere paura».
Chi, vedendoti a The Voice, ha detto: «Mi sbagliavo»?
«Molta gente prevenuta: il mio aspetto inganna».
Chi è la prima persona a cui telefonerai se vincerai?
«Non ne ho la più pallida idea».
Una cosa che non farai mai se diventerai famoso.
«Non cambierò mai quello che sono».
La prima cosa che farai se diventerai famoso.
«Trasmettere il divertimento, la genuinità».
Qual è la canzone che avresti voluto scrivere tu?
«“Black” dei Pearl Jam».