03 Dicembre 2015 | 23:10

X Factor 9: la Semifinale

Vanno in finale gli Urban Strangers, Giosada, Enrica e Davide. Ospiti della puntata Lorenzo Fragola, Marco Mengoni e Linus come quinto giudice

 di Angelo De Marinis

X Factor 9: la Semifinale

Vanno in finale gli Urban Strangers, Giosada, Enrica e Davide. Ospiti della puntata Lorenzo Fragola, Marco Mengoni e Linus come quinto giudice

Foto: i 4 giudici di X Factor 2015  - Credit: © Jule Hering

03 Dicembre 2015 | 23:10 di Angelo De Marinis

23.12 La sfida tra i due si svolge a colpi di Christina Aguilera e Jefferson Airplane la band statunitense di Somebody to love. La parola ai giudici: a parte i giudizi scontati di Skin e Fedez, Mika gioca alla supense con un lungo discorso in cui parla di "errore tecnico" dei Moseek ma alla fine li salva. Il giudizio di Elio va invece a favore di Enrica. Pareggio. La "bella" la gioca il pubblico e dichiara gli eliminati della serata: i Moseek. Prossimo appuntamento al Mediolanum Forun di Assago per la finale.

23.10 Ed ecco il secondo "sfidante" al ballottaggio con Enrica: i Moseek.

22.58 Ultima esibizione della serata, tocca ai Moseek con Lean on di Major Lazen e DJ Snak, un grande successo dance dell'estate scorsa. Una scenografia funambolica. "Sembrava il fil rouge di Giochi senza frontiere, dovevate cantare senza cascare in acqua", scherza Elio complimentandosi per la performance. "Siete la mia band preferita", dice Skin. Bravi gli altri giudici, Linus compreso.

Foto: Moseek - Credit: © Sky

22.45. La seconda esibizione di Giosada è con Best day of my life, brano degli American Authors, rock band di Brooklyn. Piace più o meno a tutti, solo a Linus "appena appena di meno della prima esibizione".

Foto: Giosada - Credit: © Sky

22.40 E' Pompeii dei Bastille, band inglese di alternative rock, il brano degli Urban Strangers. "Avete seguito il mio invito a non mollare", dice Elio, "bravi". Per Fedez hanno raccolto la sfida di rifare uno dei brani più ascoltati del 2013 ("che conosce anche la casalinga di Roccacannuccia", sappiatelo) e l'hanno superata. Linus riconosce che se fosse un dicografico punterebbe su di loro.

Foto: Urban Strangers con "Pompeii" - Credit: © Sky

22.32 Per la seconda manche, dedicata alle grandi hit radiofoniche degli ultimi 5 anni, un quinto giudice di eccezione: Linus, direttore artistico di Radio Deejay.

Primo a esibirsi è Davide, con Can’t feel my face, brano di The Weeknd, nome d'arte di Abel Tesfaye, cantante e produttore discografico canadese. Skin: "non è facile affontare un pezzo così ma tu l'hai fatto da vero professionista". Mika e Fedez si accodano. Parere "esterno" di Linus: "questa è la canzone più bella del 2015, potevi solo rovinarla e non l'hai fatto. Bene, bene, bene". E aggiunge: "ti avevo sottovalutato".

Foto: Davide, seconda manche - Credit: © Sky

22.30 Si chiude il televoto: il primo concorrente che andrà al ballottaggio finale è Enrica.

22.23 In attesa del primo verdetto arriva il secondo attesissimo ospite, Marco Mengoni, vincitore di X Factor nel 2009 e di Sanremo nel 2013. Il brano di stasera è Ti ho voluto bene veramente il singolo che ha vinto il Disco di platino ed è confluito all’album Le cose che non ho, in uscita domani 4 dicembre.

Foto: Marco Mengoni - Credit: © Sky

22.10 Ultimo della prima manche, la voce "soul" di X Factor, Davide Sciortino, palermitano di 25 anni che vive a Londra dove insegna musica ai bambini e canta in una band. Il suo inedito è My soul trigger, scritto con Chanty e L. Chiaravalli. "Davvero contemporaneo e dal sapore underground", dichiara Skin. Piace tanto anche a Mika, mentre Fedez si lancia in una delle sue audaci evoluzioni critiche: "overground, un mix tra mainstream e underground".

Foto: Davide - Credit: © Sky

22.00 Alex e Genn, uniti da amicizia personale e artistica, dal 2012 sono gli Urban Strangers, un nome che è quasi un ossimoro e nasce - dicono - dall'armonia dei due loro caratteri opposti. Questa sera si esibiscono con Runaway, scritto da loro stessi insieme a E. Mirra e R. Ferrante, un brano di stile "ambient". Standing ovation del pubblico. Elio, citando proprio il pubblico, sintetizza "siete gruosse". Due star, secondo Skin. Mika concorda. Per il loro Fedez, il pezzo è una bomba.

Foto: Urban Strangers - Credit: © Sky

21.50 E' il turno di Enrica Tara, 17enne da Terracina, unica superstite della squadra di Skin che è anche autrice (insieme a G. Van Offeren) del brano inedito: I found you, "ti ho trovato". Tutti i giudici sottolineano l'evoluzione della giovane artista: più matura del previsto, secondo Mika. Grandi miglioramenti anche per Fedez ed Elio.

Foto: Enrica - Credit: © Sky

21.30 Dopo aver annunciato il suo sbarco su un ennesimo social network - Tinder, "il social per eccellenza", lo definisce - Elio presenta uno dei suoi due cavalli di battaglia rimasti, Giosada, al secolo Giovanni Sada, artista 25enne di Bari. Il suo inedito si initola Il rimpianto di te ed è scritto insieme a Pacifico e A. Tafuri. E' trionfo: addirittura "irraggiungibile" per Skin, "bella, bella, bella performance" per Mika, "sei uno dei cantanti più bravi che abbia mai visto a X Factor" rinforza Fedez. Ed Elio ci mette il carico da 90 dicendo che Gio ha cantato così pur essendo malato.

Foto: Giosada - Credit: © Sky

21.20 Si entra nel vivo della gara con la prima manche, quella degli inediti. Annunciati dal loro caposquadra Fedez cominciano i Moseek. Elisa, Davide e Fabio, i tre componenti della band, si esibiscono con un brano intitolato Elliot, scritto dalla stessa vocalist del gruppo, Elisa Pucci.

Primo giudizio di Elio: "questo brano è adattissimo al vostro sound". "Finalmente si sente il vostro suono", ribadisce Skin, "molto professionali". Mika annuncia apertamente la sua "totale libertà di giudizio" non avendo più nessun concorrente della sua squadra e dichiara che vuole il gruppo in finale.

Foto: Moseek - Credit: © Sky

21.10 Si accendono i riflettori sulla penultima serata del talent show di Sky Uno. Il primo a calcare la scena è una "vecchia" gloria di X Factor, Lorenzo Fragola, artista catanese ventenne, vincitore della scorsa edizione, che si esibisce insieme ai concorrenti con un medley dei suoi pezzi più famosi, da Siamo uguali a #fuori c'è il sole.


18.00 - È tutto pronto all’Arena per la semifinale di X Factor 2015 che vede Davide, Enrica, Giosada, Moseek e Urban Strangers sfidarsi per arrivare alla finalissima con un proprio inedito.

Superospite della serata sarà Marco Mengoni che canterà Ti ho voluto bene veramente, tratto dal nuovo album Le cose che non ho, il nuovo disco in uscita da domani 4 dicembre. E poi torna sul palco della X Factor Arena, dove ha vinto nel 2014, anche Lorenzo Fragola che interpreterà un medley dei suoi pezzi insieme ai semifinalisti.

La puntata sarà divisa in due manche. La prima è dedicata agli inediti: i Moseek con Elliot, brano scritto dalla cantante del gruppo Elisa Pucci; gli Urban Strangers presenteranno Runaway, scritto da loro stessi insieme a E. Mirra e R. Ferrante; Enrica canterà un brano scritto da Skin dal titolo I found you; Davide canterà My soul trigger (scritto da lui stesso con Chanty e L. Chiaravalli) e Giosada Il rimpianto di te, scritto insieme a Pacifico e A. Tafuri.

Nella seconda manche, invece, i 5 si confrontano con grandi hit radiofoniche degli ultimi 5 anni. In questa manche ci sarà un quinto giudice speciale, Linus di Radio Deejay.