25 Febbraio 2011 | 11:16

Roberto Vecchioni ospite danzante della prima puntata di «Ballando con le stelle»

La prima settimana post Sanremo di Roberto Vecchioni si concluderà domani a «Ballando con le stelle», il celebrità talent che torna domani sera su Raiuno. Il trionfatore del Festival sarà il «ballerino per una notte» della prima puntata. Vecchioni si cimenterà in un tango arrangiato da Paolo Belli sulle note di «Luci a San Siro», la canzone più famosa del vincitore del 61° Festival. «È una medaglia che ci appunteremo» ha detto Milly Carlucci nel corso della conferenza stampa di presentazione. A far da insegnante al cantautore sarà Natalia Titova, che aspetta un bambino dal campione di nuoto Massimiliano Rosolino, suo ex allievo a «Ballando». Proprio per questo la Titova seguirà soltanto gli ospiti speciali...

 di

Roberto Vecchioni ospite danzante della prima puntata di «Ballando con le stelle»

La prima settimana post Sanremo di Roberto Vecchioni si concluderà domani a «Ballando con le stelle», il celebrità talent che torna domani sera su Raiuno. Il trionfatore del Festival sarà il «ballerino per una notte» della prima puntata. Vecchioni si cimenterà in un tango arrangiato da Paolo Belli sulle note di «Luci a San Siro», la canzone più famosa del vincitore del 61° Festival. «È una medaglia che ci appunteremo» ha detto Milly Carlucci nel corso della conferenza stampa di presentazione. A far da insegnante al cantautore sarà Natalia Titova, che aspetta un bambino dal campione di nuoto Massimiliano Rosolino, suo ex allievo a «Ballando». Proprio per questo la Titova seguirà soltanto gli ospiti speciali...

25 Febbraio 2011 | 11:16 di

Roberto Vecchioni (foto Massimo Sestini)

La prima settimana post Sanremo di Roberto Vecchioni si concluderà domani a «Ballando con le stelle», il celebrità talent che torna domani sera su Raiuno. Il trionfatore del Festival sarà il «ballerino per una notte» della prima puntata. Vecchioni si cimenterà in un tango arrangiato da Paolo Belli sulle note di «Luci a San Siro», la canzone più famosa del vincitore del 61° Festival. «È una medaglia che ci appunteremo» ha detto Milly Carlucci nel corso della conferenza stampa di presentazione. A far da insegnante al cantautore sarà Natalia Titova, che aspetta un bambino dal campione di nuoto Massimiliano Rosolino, suo ex allievo a «Ballando». Proprio per questo la Titova seguirà soltanto gli ospiti speciali.

In pista quest’anno campioni dello sport, come la nuotatrice Alessia Filippi, e l’eroe dei mondiali dell’82 Paolo Rossi («Sono andato in discoteca solo due volte in vita mia») e Christian Panucci. Attori come Kaspar Capparoni («Sono acciaccato, ho un rapporto ormai quotidiano con il fisioterapista che vedo più di mia moglie»’) e Gedeon Burkhard, Vittoria Belvedere, Sara Santonastasi. Modelli come la bellissima Madalina Ghenea e il brasiliano Bruno Cabrerizo, il cantante Povia («A differenza degli altri sono stato io a chiedere a Milly di prendermi nel cast»), il conduttore di «Occhio alla spesa» su Rai1 Alessandro Di Pietro, la giornalista del Tg1 Barbara Capponi.

A valutare le coppie la giuria presente in studio, capitanata come sempre da Carolyn Smith e composta da Guillermo Mariotto, Lamberto Sposini, Fabio Canino e Ivan Zazzaroni. La Carlucci dovrà vedersela sabato con il competitor «La Corrida», condotto quest’anno dall’amico Flavio Insinna: «Insinna ha conosciuto qui Elena Coniglio» puntualizza la Carlucci. «Non posso che volergli bene per il suo modo di essere, non voglio essere la sua avversaria, purtroppo siamo nella stessa serata».